27 Luglio 2020

Le 12 auto che consumano meno nel 2020 [FOTO] (4)

Quali sono le auto che consumano meno? I dati dichiarati dalle Case disegnano una classifica variegata per tipologie di alimentazione, tra diesel, ibrido e metano

SEAT IBIZA E VOLKSWAGEN POLO

Consumi Seat Ibiza a metano

E’ obbligata la via dell’ibrido per abbattere i consumi? Anche no. La dimostrazione arriva dal bifuel a metano di casa Seat.

I 90 cavalli e 160 Nm di coppia dell’1.0 TGI di Seat consentono a Ibiza di consumare solo 3,2 kg/100 km nel dato dichiarato nel misto (2,7 kg/100 km nell’extraurbano e 4,1 kg/100 km in città).

In accelerazione non sorprende, lo spunto è onesto sullo 0-100 km/h, un 13″2 che allontana le voglie di sprint al semaforo. Velocità massima di 172 km/h. Quanto a emissioni inquinanti di Co2 il valore dichiarato è di 98 g/km. 

Approfondisci: Il test di Arona a metano e gamma Seat TGI

Polo lima ancora decimi sullo 0-100 orari (11″9) e guadagna 3 km/h in velocità massima, per 183 orari. Il consumo si attesa sui 4,3 kg/100 km in città e 3,3 kg/100 km nel combinato. Emissioni di Co2 dichiarate in 91 g/km.

CITROEN C3

Citroen C3 restyling 2020

A far compagnia sul podio al motore turbo bifuel a metano di casa Volkswagen, pari merito in seconda posizione tra le auto dai consumi più bassi in assoluto torna PSA e il suo diesel 1.5 litri 100 cavalli. Sfumature permettono a Citroen C3 di abbassare i consumi fino a 3,2 lt/100 km nel ciclo misto, diventano 3,6 lt/100 km nella marcia in urbano. (Velocità massima: 188 km/h; 0-100 km/h: 10”6; Co2: 86 g/km).

Approfondisci: C3, con il restyling è ancora più comoda

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia