Le 5 auto più curiose del Salone di Ginevra 2019 (4)

Al Salone di Ginevra 2019 c’è l’auto più costosa della storia: la Bugatti La Voiture Noire (costa 11 milioni di euro, escluse le tasse). In vetrina anche il Suv più veloce del mondo, la Bentley Bentayga Speed. Tra le auto più curiose, da non perdere l’Almas della Mole Costruzione Artigianale e la New Stratos della Manifattura Automobili Torino. Ma c’è pure l’auto volante.

BUGATTI LA VOITURE NOIRE

La Bugatti La Voiture Noire è stata svelata in anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2019, per celebrare i 110 anni del marchio francese (insieme alla Bugatti Chiron Sport 110 ans). Costa 11 milioni di euro, tasse escluse. Si tratta di un esemplare unico ed è la più costosa auto nuova del mondo.

Bugatti La Voiture Noire è l'auto più costosa al mondo

La nuova one-off prosegue la filosofia lanciata dalla Bugatti Divo, con una rivisitazione totale del design, senza modificare la base meccanica. È una coupé che coniuga il comfort di una limousine con le prestazioni di una hypercar. Dal punto di vista tecnico, la Bugatti La Voiture Noire adotta lo stesso W16 quadriturbo da 1.500 CV della Chiron.

L’auto rappresenta un omaggio alla Type 57 SC Atlantic, creata da Jean Bugatti e considerata una delle prime supercar della storia per le sue prestazioni. 

Leggi anche: i paradossi dell’ecotassa e dell’ecobonus

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia