I 7 errori più comuni che si fanno alla guida dell’auto

La guida dell’auto è una prassi che fa parte della nostra vita quotidiana. Ci alziamo la mattina e prendiamo la macchina per andare al lavoro, durante la giornata utilizziamo la vettura nostra o quella aziendale per eventuali spostamenti, la sera guidiamo per tornare a casa. Il sabato e la domenica, finalmente, possiamo concederci, sempre in auto, qualche rilassante gita fuori porta.

Errori guida auto

Eppure, nonostante l’abitudine consolidata, gli errori che si commettono alla guida dell’auto non sono pochi. E possono incidere in maniera importante sulla nostra salute e, soprattutto, sulla nostra sicurezza e sulla sicurezza di chi ci sta intorno. Quali sono, dunque, questi comportamenti sbagliati? Ne abbiamo scelti 7, i più comuni, ai quali occorre prestare particolare attenzione. Ve li presentiamo in questa carrellata.

Approfondisci: scopri quali sono i nemici della sicurezza al volante

I 7 ERRORI COMUNI CHE SI FANNO ALLA GUIDA DELL’AUTO

ADOTTARE LA POSTURA SBAGLIATA

Cominciamo analizzando la situazione più semplice che si presenta alla guida dell’auto: l’azione meccanica di salire a bordo e accomodarsi sul sedile della vettura. Spesso ci si dimentica di regolarlo e, soprattutto, si tende ad assumere una postura sbagliata. Con il passare del tempo, quest’ultima rischia di creare non pochi problemi alla schiena.

 

Tra gli errori più comuni, c’è quello di allargare troppo l’angolo del sedile (che per una postura corretta deve essere di 90 gradi): così facendo, oltre a non avere una visuale ottimale sulla strada, si affaticano molto le gambe e le anche, sottoponendo la schiena ad uno sforzo che può condurre alla lombalgia. Una volta sistemato il sedile, occorre guidare con il sedere bene indietro e la schiena ben appoggiata.

Leggi anche: ecco i consigli della fisioterapista sulla corretta postura da tenere in auto

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia