14 Settembre 2020

Gli Adas di Fleet Motor Day 2020

Dal Cruise Control Adattivo all’Automatic Parking: ecco tutti gli Adas protagonisti a Fleet Motor Day 2020. Perché per i Fleet Manager la sicurezza è sempre più una priorità.

Gli Adas saranno nuovamente protagonisti a Vallelunga: dopo il successo dello scorso anno, che ha visto lo svolgimento di 298 test Adas, le prove dei sistemi di sicurezza delle auto sono confermate per il 22 settembre a Fleet Motor Day 2020.

AEB Adas Fleet Motor Day 2019

Le prove riservate ai Fleet Manager si svolgeranno con la partnership tecnica di Leane International. Ecco quali saranno i dispositivi che si potranno testare durante la giornata.

Approfondisci: il programma dell’evento

GLI ADAS DI FLEET MOTOR DAY 2020

ACC (ADAPTIVE CRUISE CONTROL)

L’Adaptive Cruise Control equipaggia ormai tutte le auto di ultima generazione. Il suo funzionamento è ormai noto: sfrutta un sensore radar per mantenere sotto controllo la velocità dell’auto.

Adas Fleet Motor Day 2020 Adaptive Cruise Control

Grazie anche all’ausilio di una telecamera sul parabrezza, il sistema registra la velocità voluta dal driver e la modula a seconda di quella dell’auto che precede. L’Adaptive Cruise Control agisce su motore e freni per mantenere costante la distanza.

Approfondisci: come funziona il Cruise Control Adattivo

FCW (FORWARD COLLISION WARNING)

Il Forward Collision Warning è caratterizzato da sensori che monitorano la carreggiata davanti all’automobile, riconoscendo gli oggetti e rilevando la distanza tra la propria auto e gli ostacoli che si presentano di fronte ad essa.

avviso frenata di emergenza

Ovviamente, in caso ci siano, il sistema avvisa il driver del pericolo.

AEBS (AUTOMATIC EMERGENCY BRAKING SYSTEM)

Il sistema di frenata d’emergenza, che può combinarsi con il FCW, grazie alla presenza di un radar e una telecamera, consente a velocità ridotte (tipicamente fino a 50 km/h) di arrestare automaticamente il veicolo in presenza di una persona o un veicolo che si trova davanti.

Leggi anche: tutti i circuiti di Vallelunga

AUTOMATIC PARKING

I sistemi di “automatic parking”, già noti da tempo ma sempre più sofisticati, riconoscono e monitorano gli spazi di parcheggio. Vanno ad agire sullo sterzo e lasciando al driver solo la mansione di pigiare freno e acceleratore.

Park assist come funziona

PEDESTRIAN ALERT

Telecamere e radar sono in grado di riconoscere pedoni e ciclistiil sistema ne rileva la presenza e frena automaticamente la vettura in caso di impatto imminente se il guidatore non mostra segni di reazione.

pedestrian alert

HILL DESCENT CONTROL

Suv e crossover, ormai, lo hanno adottato come un figlio: l’Hill Descent Control, una volta azionato, controlla automaticamente l’auto nelle discese più impervie, azionando la pressione sui freni e mantenendo la velocità voluta dal driver.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia