Road to Genève: Alfa Romeo Stelvio, la “prima volta” del Biscione

È senza alcun dubbio un protagonista annunciato del Salone di Ginevra 2017. Alfa Romeo Stelvio sarà una delle novità auto più succulente della kermesse svizzera. Non solo perchè si tratta di un Suv, la categoria più fashion tra le flotte aziendali, ma anche e soprattutto perchè di tratta del primo Suv nella storia della Casa di Arese. Per Alfa Romeo Ginevra è l’occasione giusta per mettere in chiaro tutta la propria strategia intorno a questo modello.

Alfa Romeo Stelvio Salone di Ginevra 2017

Linea elegante e muscolosa, interni premium, motori potenti: Alfa Romeo Stelvio avrà dentro di sé il dna del Biscione. A Ginevra non sarà un vero e proprio reveal, perchè la versione Quadrifoglio (un bolide da 510 Cv!) è già stata presentata in anteprima mondiale lo scorso autunno a Los Angeles e, in Italia, è già stata presentata la First Edition 2.0 benzina da 280 Cv. Però sarà un battesimo, dato al Salone di Ginevra Alfa Romeo ha deciso che ci sarà, per la prima volta, tutta la gamma.

AL SALONE DI GINEVRA ALFA METTE IL DIESEL IN PRIMO PIANO

Tra le motorizzazioni più attese dalle flotte aziendali, ci sarà, con ogni probabilità, il 2.2 turbodiesel, declinato nelle potenze di 180 e 210 Cv che abbiamo già visto sulla Giulia, e che, come abbiamo visto nella nostra prova su strada, si è rivelato un vero e proprio successo tra le aziende.

Quest’ultimo sarà abbinabile sia alla trazione posteriore sia alla trazione integrale Q4. Al suo fianco, ci saranno i 2.0 turbo benzina da 200 e 280 Cv, con il cambio automatico a 8 marce. Dunque, i Fleet Manager avranno ampia possibilità di scelta.

APPROFONDISCI

VIDEO – LE STAR DI GINEVRA: ALFA ROMEO STELVIO

LA STRATEGIA DEL BISCIONE INTORNO AD ALFA ROMEO STELVIO

Il nuovo Alfa Romeo Stelvio, che arriverà sul mercato in primavera, è una novità auto fondamentale nella strategia del Biscione, perchè consente al brand di entrare per la prima volta in una categoria molto competitiva. Come sottolineato da Gianluca Italia, responsabile flotte del Gruppo FCA per la regione Emea, il modello consentirà di soddisfare le esigenze dei clienti del Biscione, che “oggi non chiedono solo un motore, bensì anche comfort, connettività e infotainment”.

Stelvio arriva sul mercato dopo l’ottimo exploit della Giulia: oltre il 70% delle vendite di quest’ultima è infatti distribuito tra noleggio a medio e lungo termine e aziende. A pochi mesi dal lancio, più di 400 imprese hanno inserito la Giulia in car policy.

Per scoprire tutte le info sul Salone di Ginevra, clicca qui!

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia