19 Novembre 2020

Alphabet Italia premiata per la sua affidabilità finanziaria

Alphabet Italia è stata insignita dell’Alta Onorificenza di Bilancio del Premio Industria Felix - L'Italia che compete.

Alphabet Italia è stata premiata in occasione dell’edizione nazionale del Premio Industria Felix – l’Italia che compete, in programma dal 16 al 18 novembre. La società è stata insignita del riconoscimento per essere tra le Top imprese italiane per performance gestionale e affidabilità finanziaria dei settori Trasporti e Logistica.

Funzioni app Alphabet Mobility Services

Il premio dell’Alta Onorificenza di Bilancio è stato ritirato dal presidente e amministratore delegato Andrea Castronovo nel corso della cerimonia tenutasi in diretta streaming sul sito del Premio Industria Felix, presentata dal giornalista Rai1, Angelo Mellone, e dalla conduttrice del Tg1 Maria Soave, in diretta dall’Università Luiss Guido Carli di Roma. Con loro diversi ospiti istituzionali tra i quali il vicepresidente di Confindustria, l’ingegner Vito Grassi che ha definito i vincitori ‘Campioni di resilienza che rappresentano il modello d’impresa da cui bisognerà ripartire’.

Approfondisci: ecco come sta cambiando la mobilità secondo la società

ALPHABET, UN NUOVO CONCETTO DI MOBILITA’

“Per Alphabet Italia un premio di assoluto prestigio che testimonia la salute finanziaria dell’azienda e il focus, che da sempre contraddistingue il nostro Gruppo, per l’eccellenza operativa e l’erogazione di servizi premium.  La mobilità è un concetto in grande evoluzione, lo era prima dell’avvento del Covid e lo è, a maggior ragione, adesso. Guardando sempre avanti, proponiamo un concetto di mobilità interamente nuovo, che mette al centro dell’attenzione il cliente attraverso un rapporto trasparente e diretto, grazie a prodotti innovativi e flessibili e a servizi affidabili dall’alto standard qualitativo” ha spiegato Castronovo.

IL PREMIO INDUSTRIA FELIX 

Il Premio Industria Felix  è organizzato dal trimestrale di economia e finanza  Industria Felix Magazine (supplemento de Il Sole 24 Ore) diretto da Michele Montemurro, in collaborazione con Cerved, Università Luiss Guido Carli, Sustainable Development, Associazione culturale Industria Felix, con le media partnership di Ansa e Il Sole 24 Ore. Il lavoro si basa sull’inchiesta giornalistica realizzata quest’anno insieme a Cerved su 1.068.000 bilanci di società di capitali con sede legale in Italia.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia