22 Luglio 2020

Alphabet: l’importanza della flessibilità

Soluzioni flessibili e vicinanza ai clienti, questa la scommessa di Alphabet per fronteggiare le nuove sfide della mobilità, con la consapevolezza che oggi l’auto ha un ruolo centrale tra le soluzioni di mobilità quanto mezzo di trasporto che garantisce la maggiore sicurezza sanitaria.

“Flessibilità è la parola d’ordine in questo periodo per i nostri clienti e noi abbiamo cercato di rispondere prontamente”, spiega Roberto Sticca, direttore operativo di Alphabet Italia.

L’IMPORTANZA DELLA FLESSIBILITÀ

Alphabet per fronteggiare questo particolare momento e rispondere prontamente alle esigenze dei propri clienti si è mossa in 4 direzioni:

  • Sviluppo di nuovi servizi per garantire la maggior sicurezza sanitaria possibile; “Sul tema sicurezza per noi è prioritario adoperarci per ridurre le probabilità di contagio, per questo abbiamo introdotto il servizio di igienizzazione”
  • Sviluppo di nuovi servizi di welfare per consentire anche a chi non ha diritto ad un’auto aziendale di accedere al noleggio a tariffe convenienti;“Oggi dobbiamo pensare alla mobilità individuale di diverse persone in più rispetto a prima, visto che l’auto non è più solo un benefit o uno strumento di lavoro, ma è il mezzo di trasporto che dà maggior sicurezza sanitaria, per questo abbiamo aumentato le soluzioni di welfare, rivolte a consentire a tutti i dipendenti che non hanno accesso alle car policy aziendali di usufruire di soluzioni di noleggio e a fornire una seconda auto a chi ha già l’auto aziendale, ma necessita di un veicolo in più in famiglia”.
  • Potenziamento dei canali e dei touch point digitali per mantenere il contatto con clienti e driver riducendo il contatto fisico;
    “Potenziamo gli investimenti nel digitale, per consentire ai nostri driver di entrare in contatto con noi riducendo il contatto fisico.” 
  • Sviluppo di prodotti esistenti come ad esempio il noleggio a breve e medio termine e lancio di nuovi servizi volti a garantire una maggiore flessibilità contrattuale.
    “Abbiamo messo in campo molta flessibilità anche con delle proroghe informali, come peraltro ha fatto tutto il settore, attivandosi in questo senso. I punti sono questi: la domanda di flessibilità è cresciuta, le esigenze di mobilità crescono e si modificano e potrebbe non esserci più necessità di auto a  lungo termine. La risposta è pertanto il noleggio a breve o medio termine. Il nostro prodotto è AlphaRent attraverso il quale accedere a tariffe agevolate per veicoli plurisettimanali o plurimensili.
    AlphaRent è pensato per chi ha esigenze di mobilità temporanee, a partire da una settimana fino a un massimo di 24 mesi, senza limiti di percorrenza.

Leggi anche: AlphaRent, il noleggio a breve e medio termine di Alphabet

È possibile scegliere fra veicoli di ogni brand e carrozzeria, compresi veicoli commerciali e auto elettriche. Sono inclusi nel contratto tutti i servizi necessari a garantire la mobilità: manutenzione e riparazione, gestione delle multe, chilometraggio illimitato, copertura Rca, soccorso stradale, copertura infortuni per il conducente, gestione dei sinistri, servizio incendio e furto.

La filiera si muove anche con la consegna domicilio delle auto con il concetto che viene fatturato solo il periodo usato. Abbiamo inoltre una nuova soluzione: “Alphabet Care: zero pensieri”,che permette al cliente di richiedere, a seguito del verificarsi di determinati eventi che impattano sulla sua vita, una estinzione anticipata del contratto senza ricevere l’addebito delle penali. Due esempi, uno negativo e uno positivo: la perdita del posto di lavoro o la nascita di un figlio, con la necessità di auto più grande.

L’IGIENIZZAZIONE DELLE VETTURE

Tra le richieste dovute all’emergenza Covid, quella dell’igienizzazione delle vetture. “Un bel banco di prova”, come la definisce Sticca perché era difficile ipotizzare che potesse diventare un servizio così richiesto.

Tuttavia a seguito dell’emergenza sanitaria, l’automobile è sempre più protagonista della mobilità individuale e aziendale, in quanto mezzo di trasporto che garantisce la maggiore sicurezza sanitaria.

Alphabet, sempre attenta alla sicurezza dei propri clienti, ha deciso di introdurre il servizio di igienizzazione delle vetture che prevede una serie di rigorose procedure volte a rendere salubre l’abitacolo, attraverso specifici interventi di pulizia e disinfezione.

Spiega Roberto Sticca “In ogni occasione in cui il driver deve ritirare un’auto, sia la sua nuova vettura a noleggio a lungo termine, che veicoli di utilizzo temporaneo (veicoli AlphaRent, veicoli in preleasing, auto sostitutive,…) Alphabet si impegna a sottoporre a proprie spese, i veicoli alle procedure di igienizzazione”.

Inoltre, è possibile richiedere il servizio:

  • Incluso nel canone di noleggio: sia sui nuovi contratti che sui contratti già in essere, con una piccola fee aggiuntiva sul canone di noleggio, è possibile aggiungere un servizio che prevede l’igienizzazione dell’abitacolo, in sede di ritiro del veicolo, sia in occasione di tutti gli interventi di manutenzione (ordinaria e straordinaria) che di riparazione di carrozzeria, a fronte di incidenti.
  • On demand: tutti i centri di assistenza convenzionati (rete Alphabet Point e rete Service BMW e MINI) garantiscono il servizio secondo gli standard concordati e a vantaggiose tariffe dedicate ai clienti Alphabet (pagamento diretto al centro di assistenza).
Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia