30 Marzo 2018

Nuovo Toyota Rav4: a New York il futuro del Suv giapponese

C’è chi ha scelto Pechino per svelare il futuro di un proprio modello (vedi Volkswagen con il Touareg) e chi da oggi – con l’apertura ufficiale del Salone Internazionale di New York – ha interrotto il clima d’attesa intorno al Nuovo Toyota Rav4.

Leggi anche: La première assoluta a Pechino del nuovo Volkswagen Touareg

La casa costruttrice giapponese ha scelto il motor show d’oltreoceano per l’anteprima mondiale della quinta generazione del suo Sport Utility Vehicle, proposto, come in passato, anche nella variante con alimentazione ibrida.

Dettaglio del posteriore del Nuovo Toyota Rav4

I clienti europei dovranno tuttavia attendere il 2019 per mettersene al volante e godere degli interventi a livello di powertrain, oltre che dei miglioramenti annunciati in termini di maneggevolezza, sicurezza e piacere di guida legati allo sviluppo del modello, per la prima volta nella sua storia, sulla piattaforma Toyota New Global Architecture (TNGA).

Leggi anche: Quali sono le caratteristiche di Toyota Rav4 Hybrid My2018

I NUMERI DI NUOVO TOYOTA RAV4

I progettisti e gli ingegneri del Marchio delle Tre Ellissi hanno lasciato pressoché invariate le cifre stilistiche già presenti sulla quarta serie del Suv giapponese, concentrando la propria attenzione sulle qualità dinamiche del veicolo.

Il Nuovo Toyota Rav4 eleva ancora l’handling a propria bandiera. Si collocano in questa direzione la lunghezza (4,6 m), leggermente ridotta rispetto alla generazione precedente del modello, e la riduzione dello sbalzo sia anteriore sia posteriore.

La parte posteriore di Nuovo Toyota Rav4

L’allungamento di 30 mm del passo muove invece in direzione di un maggior comfort dell’abitacolo, che risulta più grande, e promette viaggi assolutamente piacevoli per tutti gli occupanti, anche grazie ai 10 mm di larghezza guadagnati dal mezzo.

Lo Sport Utility Vehicle in mostra al New York International Auto Show presenta un vano di carico dalla capacità elevata. Il possibile ripiegamento dei sedili posteriori e la presenza nel bagagliaio di un doppio pianale/retine portaoggetti laterali candidano il modello a un utilizzo trasversale, per piacere come per motivi professionali.

Leggi anche: Come il Suv Rav4 si inserisce nella Gamma Business Plus di Toyota

UNA GAMMA DI MOTORI POTENTI ED EFFICIENTI

Il colpo d’occhio su Nuovo Toyota Rav4 ci restituisce l’immagine di una vettura solida e possente. Le linee “muscolose” abbattono ogni tipo di barriera e lasciano pensare che lo Sport Utility Vehicle della Casa costruttrice giapponese non si fermi davanti a nulla.

Una sensazione che deriva anche dalla gamma motori, interamente rivista non solo sul piano della potenza, ma anche dell’efficienza. I due powertrain TNGA previsti sono il:

  • 2.5 Full Hybrid-Electric: silenzioso ed estremamente reattivo;
  • benzina 2 litri (abbinato a scelta al cambio manuale/automatico)

 

Dettaglia della plancia del Nuovo Toyota Rav4

I VANTAGGI DI SCEGLIERE NUOVO TOYOTA RAV4

Sulla versione di Nuovo Toyota Rav4 con tecnologia ibrida, l’azione del motore elettrico sarà sostenuta da una seconda unità zero emissioni, grazie alla quale le ruote posteriori potranno girare su elevati livelli di coppia e caleranno le perdite di potenza.

Il risultato pratico è facile da capire: minori consumi e un sistema di trazione integrale sempre al top delle performance in ogni situazione.

Leggi anche: Qual è stata la scelta sul diesel di Toyota per l’Italia

Gli interventi sulla soluzione specifica 4WD hanno previsto il debutto di un sistema intelligente di gestione della trazione e, per i soli modelli con cambio automatico, di un sistema di disaccoppiamento posteriore.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia