Noleggio a lungo termine ALD a portata di touch con l’app MyALD

Per i driver e/o per i Fleet Manager. Le app del noleggio a lungo termine sono ormai uno strumento irrinunciabile per le aziende. Se nei giorni scorsi abbiamo parlato di Leasys e Athlon, ora continuiamo la nostra carrellata tra le società con il noleggio a lungo termine ALD Automotive. La soluzione dell’azienda per offrire servizi di mobilità anche a portata di “touch” è l’app myALD: lanciata lo scorso anno e disponibile gratuitamente per dispositivi IOS e Android, la soluzione permette ai driver di accedere in ogni momento ai principali servizi dedicati alla gestione e utilizzo della propria auto, operando su molti fronti in modo rapido e indipendente.

LE FUNZIONALITÀ DI MYALD

Attraverso questo strumento i driver delle aziende clienti di ALD Automotive possono infatti gestire e aggiornare direttamente il proprio profilo personale, consultare la sezione relativa alla contrattualistica e avere piena visibilità dei chilometri percorsi e degli interventi di assistenza eseguiti, in modo da poter gestire il proprio conto chilometrico senza necessariamente dover contattare il servizio clienti. Utile, inoltre, la funzione di geolocalizzazione che  permette di consultare la lista dei centri assistenza convenzionati scegliendo quello più vicino e adatto alle proprie esigenze.

noleggio lungo termine ALD Automotive 2016

LA GESTIONE DI RICARICAR

L’app del noleggio a lungo termine myALD è stata pensata anche per la gestione completa di Ricaricar, ultima arrivata in casa ALD che rappresenta un’innovativa formula Pay Per Use. All’interno dell’area personale, è infatti possibile gestire a 360° la propria Ricaricar, “la prima auto che si ricarica come un cellulare, consentendo di pagare solo i km che fai e ricaricare all’occorrenza”. Nell’app, grazie a una dashboard dedicata, il cliente può monitorare infatti in tempo pressoché reale i km percorsi con la propria auto e acquistare le ricariche chilometriche.

PROSPETTIVE FUTURE PER IL NOLEGGIO A LUNGO TERMINE ALD

In un’ottica di continua innovazione e upgrade del servizio, spiegano dalla società di noleggio a lungo termine, “sono in corso nuove implementazioni che permetteranno di arricchire la tipologia e la numerosità delle informazioni e delle funzioni dell’app stessa, in particolare con riferimento all’area documentale e assicurativa. In prospettiva, focus acceso anche sul tema ambiente e sostenibilità, con sviluppi specifici per offrire in modo smart il monitoraggio delle prestazioni di guida, con l’obiettivo di ridurre il numero dei sinistri e l’impatto ambientale della propria flotta circolante”.

APPROFONDISCI: Ecco come ALD Automotive è arrivata a gestire 1,3 milioni di veicoli al mondo

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia