19 Maggio 2021

Arval amplia la rete dei Centri di Raccolta con 5 nuove aperture

Arval apre 5 nuovi Centri di Raccolta a Milano, Roma, Brescia e Catanzaro per migliorare la user experience di chi guida un’auto Arval

I Centri di Raccolta sono uno dei progetti più interessanti di Arval e la conferma della buona riuscita di questo asset arriva con ben 5 nuove aperture. A Milano, Roma, Brescia e Catanzaro arrivano infatti 5 nuovi centri per la mobilità aderenti al Network di riparatori preferenziale di Arval Italia.

Le nuove strutture sono dislocate in aree strategiche della città e pensate per migliorare la user experience di tutti coloro che guidano un’auto Arval.

Leggi Anche: Diamo un’occhiata al Barometro Arval 2021

Arval amplia la rete dei Centri di Raccolta

COSA SONO I CENTRI DI RACCOLTA DI ARVAL ITALIA

I Centri di Raccolta di Arval Italia, aperti dagli Arval Premium Center, consentono di riparare la propria auto in maniera semplice e veloce. Grazie ad essi è possibile lasciare il proprio veicolo Arval per un intervento di manutenzione in zone strategiche delle città, all’interno dei centri urbani o in aree facilmente raggiungibili, senza doversi recarsi presso la struttura riparativa.

Arval consente inoltre di ritirare immediatamente un veicolo sostitutivo, disponibile in loco, senza dover rinunciare alla propria mobilità. Sarà premura del Centro di Raccolta poi trasferire il veicolo presso la propria sede operativa dove poter effettuare l’intervento, e quindi riportarlo presso il Centro di Raccolta per riconsegnarlo al cliente una volta pronto.

Arval amplia la rete dei Centri di Raccolta

Oltre a semplificare il processo di riparazione e manutenzione di un veicolo, i Centri di Raccolta propongono ai clienti i servizi di mobilità Arval, come il noleggio auto a lungo e medio termine e il servizio di auto sostitutiva con Arval Car Replacement.

Leggi Anche: Con Arval Mid Term si inganna l’attesa, aspettando il noleggio

DOVE SONO I NUOVI CENTRI

Dei cinque nuovi centri, due sono a Milano: il primo con la collaborazione di Autocenter Arese, e il secondo con il Centro Assistenza Granata. Già operativi e aperti al pubblico anche i Centri di Raccolta di Roma, in sinergia con Gruppo Veloccia, di Roncadelle (BS) con Carrozzeria Moderna e di Lamezia Terme (CZ) con Autofficina Cerra.

Arval amplia la rete dei Centri di Raccolta

Ma Arval non è solo auto. Un altro Centro di Raccolta Arval, quello di Auto Bruognolo del Vomero, si è infatti arricchito anche del servizio di noleggio e-bike di Arval Italia, che può essere offerta gratuitamente come alternativa all’auto sostitutiva per incentivare verso forme di mobilità alternativa e sostenibile.

“Sono orgoglioso di poter annunciare oggi l’apertura dei nuovi Centri di Raccolta, che testimoniano il successo di un progetto nato per migliorare la user experience di tutti coloro che guidano un’auto Arval ma anche per garantire maggiore visibilità e un incremento del business per gli Arval Premium Center. Ringrazio tutti i partner che hanno voluto essere protagonisti di questa iniziativa, imprenditori illuminati che credono nel cambiamento e condividono con noi l’ambizione di offrire a tutti i nostri clienti l’eccellenza nella riparazione e nel servizio. Quello dei Centri di Raccolta è un progetto destinato a crescere e non vedo l’ora di poter accogliere nella rete nuovi Centri in altre zone d’Italia”.

Marco Mosaici, Direttore Aftermarket Networks di Arval Italia

FOLLOW US

Per rimanere sempre aggiornato sulle novità di Fleet Magazine seguici sui nostri canali social. Siamo su Facebook, Linkedin, Instagram e Google News. Iscriviti al canale Youtube ufficiale e non perderti tutti i Test Drive e gli altri video della nostra redazione.

Tag

Leggi anche
Consigliati per te
Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia