19 Maggio 2020

Arval The Journey Goes On: il noleggio per il post lockdown

Arval aggiorna la sua offerta per venire incontro alle nuove esigenze di aziende e privati, lanciando un’offerta progettata per la fase di post lockdown, per aiutare i clienti a tornare a lavorare in modo sicuro, sostenibile e conveniente.

Ora che le misure di blocco sono state revocate, nel settore della mobilità stanno emergendo nuovi trend: maggiori aspettative in termini di igienizzazione e protezione, ampia diffusione dello smart working, uso massiccio dei servizi di consegna a domicilio e necessità di soluzioni di mobilità alternativa. Per venire incontro a queste esigenze, nasce la nuova offerta Arval The Journey Goes On.

Nuove nomine ai vertici di Arval

Alcuni mesi fa Arval ha cambiato la sua firma in: “For the many journeys in life”. Oggi più che mai, crediamo che la nostra missione sia aiutare i nostri clienti, i loro driver e tutte le persone, ad affrontare il nuovo viaggio insieme. Maggiore flessibilità e maggiore sicurezza, questa la richiesta che ci fanno. E noi vogliamo essere preparati per loro. Per questo abbiamo scelto il claim “The Journey Goes On” commenta Alain van Groenendael, Presidente e CEO di Arval.

ARVAL THE JOURNEY GOES ON PER I PRIVATI

Oggi, l’auto privata è considerata il mezzo più sicuro. Un numero crescente di privati e professionisti sceglie il noleggio, che non richiede acconti né investimenti, pur includendo un’ampia gamma di servizi. A loro è dedicato Arval The Journey Goes On che, a partire da 5,99 € al giorno, offre un’auto nuova compresa di manutenzione, assicurazione e assistenza. Lo stock di veicoli usati a disposizione nel deposito Arval permette una consegna rapida, prenotabile comodamente online e recapitata a domicilio.

Approfondisci: I privati sono la nuova frontiera del noleggio

ARVAL THE JOURNEY GOES ON PER LE AZIENDE

Per rispondere alle specifiche esigenze delle aziende Arval The Journey Goes On offre la consegna immediata di auto igienizzate (scopri la differenza tra sanificazione e igienizzazione) ed equipaggiate con tecnologie che permettono alle imprese di offrire ai propri collaboratori soluzioni di mobilità condivisa, riducendo l’utilizzo dei mezzi pubblici senza rinunciare alla sostenibilità. All’insegna dell’ecologia è anche la proposta di noleggio di e-bike.

arval the journey goes on

L’offerta sarà progressivamente lanciata in Francia, Italia, Regno Unito, Spagna, Germania, Paesi Bassi, Polonia e Belgio ed esteso successivamente agli altri paesi del mondo in cui Arval è presente. In ciascun paese, il contenuto del servizio sarà adattato alle condizioni e ai vincoli locali.

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia