Audi al Salone di Ginevra 2020, nuova A3 protagonista

La nuova generazione di Audi A3 sarà il tassello centrale delle novità Audi al Salone di Ginevra, accompagnato da e-tron Sportback in prima europea e il possibile restyling di Audi Q2

Le rivali hanno svelato le proprie carte, adesso, dalla presenza Audi al Salone di Ginevra 2020, ci si attende che sia nuova Audi A3 a presentare le proprie credenziali. Un debutto atteso, nel segmento delle berline compatte premium.

Audi Al Salone di Ginevra 2020

AUDI AL SALONE DI GINEVRA 2020

Della gamma Audi attualmente risulta essere il progetto più “datato”e sarà evidente il cambio di corso, stilistico, tecnologico e tecnico rispetto al passato.

NUOVA AUDI A3

Cosa attendersi da nuova Audi A3? Anzitutto la scopriremo con carrozzeria due volumi 5 porte, successivamente, nel 2021, vedremo la proposta di berlina tre volumi, nuova Audi A3 Sedan.

Nuova Audi A3 2020
© Carscoops.com

Non avremo, invece, né la variante tre porte né la cabriolet, sebbene su quest’ultima proposta resti ancora un marginale utilizzo del condizionale stando ai rumours.

MOTORI AUDI A3, MILD HYBRID ANCHE IL 2.0 TDI?

L’architettura modulare MQB Evo rappresenterà la base tecnica sulla quale, a Ginevra, avremo una Audi A3 con motori elettrificati, il mild-hybrid rappresenterà la regola, come lo è per nuova Golf benzina. Non sorprenderebbe scoprire anche i motori turbodiesel 2 litri, in più livelli di potenza, declinati con il supporto dello starter-generatore a 48 volt.

Leggi anche: Audi A4 in 10 segreti, mild hybrid incluso

L’articolazione dell’offerta vedrà i motori turbo benzina 1.0 e 1.5 litri, il 2.0 per le varianti ad alte prestazioni, che saranno Audi S3 e Audi RS3, destinate a un debutto successivo alla presentazione della gamma dalle potenze “ordinarie”. Il progetto porterà a una nuova tecnologia ibrida plug-in, dalla componente termica 1.4 litri e un pacco batterie in grado di assicurare un’autonomia di marcia superiore.

DESIGN, EVOLUZIONE MARCATA

Stilisticamente vedremo una Audi A3 più spigolosa, lo saranno le linee della carrozzeria specie lungo la fiancata, lo saranno i fari, con angoli vivi e la tecnologia più avanzata del full led Matrix adattivo. Quelli che saranno tratti in evoluzione all’esterno, diventano interni di nuova Audi A3 completamente differenti.

INTERNI AUDI A3 A TUTTO TOUCH

Interni di Nuova Audi A3
© Carscoops.com

Dell’abitacolo scopriremo i tratti hi-tech con pochissimi tasti fisici, giusto i comandi secondari posti al di sotto del gradino che fa da “base” a una plancia totalmente ridisegnata. L’ampio display dell’infotainment ha portato a riposizionare le bocchette del clima, accanto alla strumentazione per i flussi destinati al guidatore, integrate in plancia davanti al guidatore.

Pulizia stilistica anche sul tunnel, con un selettore a levetta per le versioni con cambio DSG.

AUDI E-TRON SPORTBACK 

Per la centralità del modello, inevitabile che catalizzi le principali attenzioni, nuova A3. Sullo stand Audi al Salone di Ginevra, tuttavia, non sarà l’unica novità. In prima europea verrà presentata Audi e-tron Sportback, dopo la premiere mondiale di Los Angeles. La variante “coupé” del suv-elettrico e-tron sarà in bella mostra a poche settimane dal lancio sui mercati europei, previsto nel corso della primavera.

AUDI Q2 RESTYLING

Ancora suv per dire di due restyling ai quali Audi lavora e attesi nel corso del 2020. Sarà il Salone di Ginevra l’appuntamento scelto per presentare Audi Q2 rinnovata? Andrà incontro a un’evoluzione estetica concentrata sui fari anteriori, simili per grafica a quanto lanciato da Audi A1 (leggi le soluzioni e i costi per guidarla a noleggio), e nel design della calandra.

Altro aggiornamento programmato nel corso del 2020, quello di Audi Q5, sul cui debutto a Ginevra sembrano esserci maggiori incertezze che non relativamente a Q2.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia