Elettrico, a Dorno inaugurate le colonnine di ricarica ultrarapida

E’ stata inaugurata ieri, nelle aree di servizio di Dorno Est e Dorno Ovest, sulla A7 Milano-Serravalle, all’altezza di Pavia, una stazione supercharger (ultrarapida) per ricaricare le auto elettriche e ibride plug-in. Si tratta della prima in Italia, frutto di un accordo con Tesla, promosso da Milano Serravalle – Milano Tangenziali e con la collaborazione di Autogrill, Loginet e della fondazione EV-Now!. Per numero di colonnine, è la più grande in Europa.

L’ importante investimento nell’ambito delle auto elettriche e ibride è stato realizzato da Tesla, azienda automobilistica americana produttrice di modelli a zero emissioni, che ha posizionato 12 colonnine di ricarica elettrica rapida e gratuita (potenza: 135 KW), in grado di ricaricare le Model S in un tempo stimato tra 20 e 30 minuti.  Insieme alle 12 colonnine di ricarica veloce per i veicoli Tesla, sono attive colonnine di ricarica rapida e gratuita dedicate a tutti i veicoli elettrici. Un aspetto, quest’ultimo importante, che mostra la volontà dei partner del progetto di puntare sulla diffusione dell’elettrico in generale.

Si tratta di un ulteriore passo verso la crescita dell’infrastruttura dell’auto elettrica in Italia, dopo quello compiuto nel giugno scorso, con l’inaugurazione della colonnina di ricarica rapida all’interno dell’Autogrill di Villoresi Est. Per Tesla, invece, si tratta di un importante step, parte di un progetto europeo. “Il nostro obiettivo è consentire di viaggiare da Lisbona a Istanbul a zero emissioni e gratuitamente – ha spiegato Marco D’Alimonte, responsabile per del Progetto Supercharger di Tesla per il sud Europa -. Se ad aprile le stazioni in Europa erano 12, oggi sono ben 63″. Massimo Mezzanotte, direttore sviluppo Europa di Autogrill, invece, ha sottolineato che la nuova stazione costituisce “un innovazione nel servizio al cliente e, quindi, una base per il futuro.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia