25 Febbraio 2020

Auto elettriche e ibride: gli incentivi promossi dalle Case (3)

Le auto elettriche e ibride sono ormai al centro delle strategie dei Costruttori. Molte Case propongono incentivi e promozioni che vanno ad aggiungersi agli incentivi statali e regionali. L’obiettivo è quello di rendere il prezzo di listino (e il canone di noleggio) più competitivo. Ecco una panoramica.

MERCEDES E SMART

Smart si distingue per essere stato il primo brand a puntare su una gamma di auto elettriche al 100%. La strategia di conquista è chiara: oltre all’incentivo statale di 4.000 euro (o 6.000 euro in caso di rottamazione), la Casa offre un ulteriore incentivo di 2.440 euro con il finanziamento “mydrivepass”, in 24 mesi al tasso del 3,40% oppure da 36 -48 mesi al tasso del 4.40%.

Motore nuova Smart EQ fortwo 2020

Per tutte le Smart EQ vendute con “mydrivepass” sarà inoltre incluso nel canone la Wallbox per la ricarica a casa, comprensivo del montaggio standard e di tre anni di garanzia.

Anche nell’offerta di noleggio della Smart EQ fortwo Prime, elaborata da Mercedes-Benz Charterway, disponibile con anticipo zero e 24 rate mensili da 275 euro (IVA inclusa), la wallbox è inclusa. Stessa cosa per la nuova Mercedes EQC: la Casa della Stella offre la colonnina di ricarica domestica inclusa nel prezzo.

Leggi anche: la nostra prova della Classe C Plug-in Hybrid

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia