Audi A3 e-tron: ecco l’ibrida Plug-in dei quattro anelli

Nel 2014, Audi entrerà nel mondo delle auto elettriche con la nuova A3 e-tron, prima vettura ibrida Plug-in dei quattro anelli. Una svolta epocale, che arriverà sul mercato italiano nel secondo semestre dell’anno. Una svolta verso le zero emissioni, compiuta, però, in linea con lo stile del marchio tedesco.

UNA VERA AUDI – Il 2014, lo sappiamo, sarà l’anno delle auto elettriche. Ma la A3 e-tron, pur appartenendo a pieno titolo alla categoria, è una Audi a tutti gli effetti: scatta da 0 a 100 km/h in soli 7,6 secondi e raggiunge la velocità massima di 222 km/h. L’ibrida Plug-in dei quattro anelli, allo stesso tempo, consuma solamente 1,5 litri di carburante ogni 100 km, a fronte di emissioni di 35 g/km. In modalità esclusivamente elettrica, la A3 e-tron ha un’autonomia di 50 km.

POTENZA PREMIUM – La A3  e-tron è stata concepita da Audi pensando all’efficienza, ma anche alle prestazioni: il motore termico è un 1.4 TFSI modificato, in grado di erogare 150 Cv e 250 Nm di coppia. Il motore elettrico, invece, è di 75 Kw e sviluppa una coppia di ben 330 Nm. Ai fini dell’autonomia, molto utile è il sistema di recupero dell’energia in frenata, altra caratteristica della vettura

FLOTTE IN PRIMA LINEA – Nelle sue strategie, Audi punta molto sul lancio di questo modello. “Nella seconda metà del 2014 – sottolinea Alberto Cestaro, responsabile flotte di Audi Italia, preannunciando l’arrivo della vettura – è programmato l’arrivo della prima Audi ibrida plug-in di serie: la  A3 e-tron. Avrà performance sportive, un’autonomia adatta all’uso quotidiano e saprà aumentare la mobilità individuale offrendo sia i vantaggi di un motore tradizionale sia le soluzioni della trazione elettrica”.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia