24 Aprile 2020

Avis Budget Group sostiene la Croce Rossa Italiana

Avis Budget Group ha messo a disposizione della Croce Rossa 121 veicoli per supportare le esigenze di trasporto legate all’emergenza sanitaria Covid-19 in Italia e Portogallo.

Avis Budget Group ha messo a disposizione della Croce Rossa Italiana 98 veicoli in comodato d’uso gratuito, per supportare le esigenze di trasporto legate all’emergenza sanitaria Covid-19. La stessa iniziativa è stata attivata anche in Portogallo, con 23 veicoli a disposizione della Croce Rossa lusitana.

Avis Budget Group sostiene la Croce Rossa Italiana

I veicoli offerti da Avis Budget Group, che opera con i marchi Avis, Budget, Maggiore, AmicoBlu e Morini Rent, saranno utilizzati per rispondere alle varie esigenze del territorio, contribuire al trasporto di materiale medico e facilitare la mobilità del personale e dei volontari della CRI.

IL TEMPO DELLA GENTILEZZA

Il supporto di Avis Budget Group rientra nel progetto “Il Tempo della Gentilezza” della Croce Rossa Italiana. Iniziativa che, fin dall’inizio della pandemia, ha affiancato le istituzioni per garantire soccorso sanitario e logistico. Il progetto ha permesso di trasportare pazienti e materiale medico in sicurezza, oltre a fornire sostegno alle persone con maggiori fragilità, mettendo a loro disposizione servizi come la consegna a domicilio di spesa, farmaci e beni di prima necessità.

Avis Budget Group - AmicoBlu sostiene Croce Rossa Italiana

Stiamo passando da una fase in cui le necessità erano prettamente sanitarie a una in cui stanno emergendo forti criticità anche sul piano sociale. – ha commentato il Segretario Generale della Croce Rossa Italiana, Flavio RonziGrazie alla collaborazione con un grande gruppo come Avis Budget Group, che ha messo a disposizione dei nostri comitati sul territorio minivan per il trasporto delle persone oltre a mezzi refrigerati e per il trasporto dei materiali, siamo in grado di portare avanti su tutto il territorio nazionale tantissimi servizi di assistenza sanitaria sia di raccolta alimentare e consegna spesa e farmaci, per non lasciare davvero nessuno solo”.

Approfondisci: La riconversione delle fabbriche a sostegno dell’emergenza Coronavirus

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia