Axodel e Playcar: la soluzione cutting-edge per il car sharing pubblico e privato

Tecnologie congiunte: telematica avanzata per i veicoli Axofleet e piattaforma MaaS modulare, per una gestione completa e scalabile di qualsiasi tipologia di flotta, anche mista (veicoli, bici, scooter e altri mezzi).

La mobilità è in continua evoluzione e costruttori di veicoli, fornitori di tecnologia, aziende di trasporti, assicurazioni, noleggiatori, aziende, Comuni e istituzioni stanno valutando l’impatto che questi cambiamenti possono avere sui loro business, ripensando posizionamenti e strategie.

Axodel Playmove
La piattaforma Playmoove di Playcar
 

Axodel-Kuantic e Playcar, aziende all’avanguardia nei settori della telematica avanzata e della tecnologia MaaS, presentano la “soluzione definitiva”, per il car sharing pubblico e aziendale, che risponde alle esigenze degli operatori del settore, dai car sharing pubblici/aziendali, LTR, STR, nuovi business della micromobilità, municipalità fino alle istituzioni e così via. 

CHI SONO AXODEL-KUANTIC E PLAYCAR

Axodel-Kuantic, del gruppo Valeo, (clicca qui per ulteriori info sull’offerta dell’azienda) fornisce ai costruttori soluzioni HW proprietarie, piattaforme SaaS di fleet management e telematica avanzata per lo sharing dei veicoli. Commercializza i propri servizi e hardware a tutti i soggetti del settore, indipendentemente dalle dimensioni della flotta e dal tipo di mezzo. Ad oggi, in Europa, sono oltre 340000 i veicoli connessi con Axofleet e car sharing.

Screen Axodel spostamenti giornalieri localizzati
Una schermata della piattaforma Axodel che consente di monitorare gli spostamenti giornalieri

Playcar è una società con sede a Cagliari, focalizzata sulla gestione dei servizi di mobilità, che opera come fornitore MaaS (Mobility as a Service) con la sua piattaforma “Playmoove”. Dal 2014 Playcar gestisce il car sharing di Cagliari e, dal 2018, commercializza Playmoove in tutto il mondo.

Le due aziende, insieme, offrono una combinazione di fattori vincenti: hardware Kuantic di qualità e sicurezza “Primo Impianto”, tecnologie Mov’InBlue (MiB®) di controllo e attuazione securizzate, Axofleet, il più avanzato sistema telematico di fleet management, Playmoove, la piattaforma più completa di gestione della mobilità, incasso e fatturazione elettronica, car policy aziendali, configuratore tariffario e molto altro. 

Screen podio ecoguida Axodel
Come monitorare la guida del driver? Ecco la soluzione di Axodel

COME FUNZIONA LA SOLUZIONE PER IL CAR SHARING

Il bundle si rivolge a tutti gli operatori di mobilità interessati ad una soluzione flessibile per la gestione delle proprie flotte. Accessibile da PC e da App iOS e Android, ha struttura modulare e consente di gestire flotte multi-hardware, composte da automobili, bici, scooter, monopattini etc. Questa flessibilità, insieme al fleet management telematico, la rende la soluzione ideale anche per gli operatori della mobilità tradizionale come i corporate car sharing e gli operatori di noleggio a lungo termine.

Leggi anche: le soluzioni di car sharing dell’azienda del gruppo Valeo

Axodel-Kuantic è l’hardware scelto da molti costruttori di veicoli, un vantaggio tecnologico che porta diversi benefici. L’HW è ingegnerizzato e prodotto in Europa da Kuantic e viene offerto in primo montaggio da diverse case costruttrici. Si adatta ad ogni veicolo e con diversi gradi di composizione kit permette tutti i servizi, dal fleet management telematico al car sharing con tariffazione articolata, incasso dei pagamenti multi-metodo, e-fatture.

car sharing Axodel connessioni hardware
Il kit per attivare il car sharing Axodel

La soluzione proposta da Axodel-Kuantic e Playcar gestisce prenotazioni ed incassi, offre l’efficacia di un backoffice interno e dà visione, in tempo reale grazie al collegamento CAN-BUS, di allarmi, rifornimenti, posizione. I costi sono ampiamente competitivi. Plus unico: il sistema Bluetooth™ con chiave di sicurezza Gemalto® per il check-in e check-out in assenza di copertura GSM.

La piattaforma MaaS di Playmoove è stata sviluppata da Playcar, operatore che gestisce oltre 100 auto a Cagliari in tutte le principali modalità (station based, free floating e one way). Le funzionalità vengono dunque testate su questo parco auto prima del loro rilascio.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia