B-Rent cresce in Italia: nuove aperture in aeroporti e stazioni

B-Rent rafforza la sua presenza in Italia: la società di noleggio auto a breve termine (che nella sua offerta include anche il noleggio a lungo termine) ha aperto sei nuovi uffici in altrettanti hub ferroviari e aeroportuali del nostro Paese.

noleggio B-Rent

Una strategia di espansione che è parte della filosofia della società partenopea: B-Rent punta infatti a incrementare in maniera considerevole la flotta nel prossimo biennio.

LA CRESCITA DI B-RENT

La società ha recentemente inaugurato un nuovo desk presso la stazione di Bologna, mentre entro l’estate verranno battezzati altri nuovi punti presso le stazioni dell’Alta Velocità di Firenze, Bari e Torino e presso gli aeroporti di Catania, Cagliari e Firenze.

Aeroporti e stazioni non sono certo location casuali: “Circa il 70% della nostra offerta – ha evidenziato Vincenzo Brasiello, CEO e fondatore di B-Rent – passa da aeroporti e stazioni ferroviarie e questa componente è destinata ad aumentare significativamente nei prossimi anni”. L’obiettivo di B-Rent è chiaro: “rafforzare il focus sulla clientela aziendale, inserendo in flotta un ampio ventaglio di veicoli premium”. In quest’ottica di crescita, rientrano le partnership instaurate con i tour operator Blunet e Cisalpina.

Approfondisci: i progetti dell’azienda partenopea per il 2018 

FLOTTA IN AUMENTO E NUOVI PROGETTI

A proposito di flotta, la società intende ampliare in maniera importante il numero dei veicoli, passando dai 3.000 attuali a 5.500 alla fine del 2019. Lo vuole fare attraverso un’offerta sempre più hi-tech: le nuove location saranno caratterizzate dalla presenza dell’innovativo portale Travel, pensato per rendere più agevole e immediata la prenotazione del noleggio e la sua gestione.

Leggi anche: una panoramica sulle app del noleggio auto a breve termine

Con il Progetto Premium, poi, riservato alle fasce di clientela più alte, sarà possibile saltare le operazioni di check-in e check-out, effettuando in autonomia la presa e la riconsegna della vettura. Entro fine estate, poi verrà lanciata la nuova APP multiservice B-Rent, che supporterà il driver attraverso varie funzionalità (qualche esempio? La ricerca del parcheggio, delle stazioni di rifornimento o dei centri di manutenzione).

Infine B-Rent parteciperà per il secondo anno consecutivo al World Travel Market, fiera del settore turismo in programma dal 5 al 7 novembre 2018 a Londra. Un’occasione per presentare ai tour operator di tutto il mondo la rete e i servizi sul territorio.

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia