21 Novembre 2019

L’evoluzione di Berner: da prodotti a soluzioni post-vendita

L’azienda che fornisce soluzioni e servizi per il post-vendita di concessionari e officine sta evolvendo la sua offerta. Che oggi riguarda anche e soprattutto l’ambito della digitalizzazione. Ecco tutti i dettagli.

Una mattinata milanese in tram con Berner, alla scoperta dei servizi dell’azienda che fornisce soluzioni per il post-vendita dei concessionari, per officine e carrozzerie. L’originale iniziativa è stata promossa dalla multinazionale (con sede italiana a Verona) che ha organizzato una conferenza stampa “sui binari”, a bordo di un tram storico, nel corso di un affascinante tour lungo le vie del centro del capoluogo lombardo.

Servizi Berner Italia

L’attività di Berner (vai al sito)  nel nostro Paese sta crescendo in maniera importante: oggi l’azienda può contare su un team di circa 600 addetti nell’area commerciale, presenti su tutta Italia, 200 collaboratori presso la sede veronese, 60mila clienti e un’organizzazione omni-canale, che comprende forza vendita, e-commerce e inside sales. Ma quello che più conta, come ha sottolineato Marco Baroni, amministratore delegato di Berner Italia, è la strategia, che “si sta evolvendo da una logica di prodotto a una logica di soluzioni complete”. In un contesto della mobilità e dell’aftersales che sta vivendo una vera e propria rivoluzione.

Approfondisci: come si sta evolvendo il post-vendita automotive in Italia?

I NUMERI DI BERNER

I risultati di Berner sono in crescita. “Finora nell’anno finanziario 2019/2020 (da aprile a ottobre) abbiamo ottenuto una crescita del +2,7% rispetto allo stesso periodo del 2018. In particolare, i prodotti chimici sono cresciuti del +5,3%” ha spiegato Baroni.

scanner Berner

Gli obiettivi sono chiari. “Prevediamo un focus particolare sui prodotti chimici, ponendo allo stesso attenzione sui prodotti per campioni. L’obiettivo principale, però, è sviluppare la fidelizzazione dei clienti” ha proseguito Baroni. Concessionari di auto e veicoli commerciali, officine e carrozzerie, in primis, per i quali Berner non vuole essere un semplice fornitore, ma un vero e proprio partner. “Vogliamo proporre al nostro cliente prodotti che lo aiutino nelle sue operazioni di customer care” ha affermato Antonio Zuffellato, direttore marketing di Berner Italia.

I PRODOTTI

Un esempio concreto sono le cosiddette “focus application”, ovvero soluzioni e servizi pensati per mettere i clienti in grado di competere sul mercato. Nel settore mobility, in particolare, riveste un ruolo di primo piano quella dedicata al lavaggio professionale di esterni e interni dei veicoli.

In questo ambito, Berner ha recentemente lanciato X-IN-1, uno speciale spray con effetto schiuma che può essere applicato su qualsiasi superficie – plastiche, tessuti e vinile, oltre che su vetri e display – e, quindi consente di effettuare l’intera pulizia dell’abitacolo senza mai cambiare prodotto.

prodotti chimici Berner

I SERVIZI

Poi ci sono i servizi, che abbracciano soprattutto la sfera della digitalizzazione: dalla Berner App 2.0, che svolge molteplici funzioni tra cui quelle di recuperare in tempo reale tutte le informazioni sui prodotti e di poterli ordinare semplicemente scannerizzando l’etichetta, con la funzione Scan & Buy.

C’è poi il Chemical Database, che facilita l’organizzazione del registro dei materiali pericolosi, fornendo on-line tutte le specifiche di utilizzo dei prodotti chimici e aggiornandole automaticamente quando necessario.

Leggi anche: come si sta evolvendo il mestiere dei concessionari con la digitalizzazione?

Non da ultimo una vera e propria attività di consulenza a 360 gradi, che si traduce nel Bera Modul, servizio con il quale Berner analizza la situazione del magazzino dell’azienda cliente e fornisce una particolare scaffalatura modulare che consente di organizzare meglio i prodotti. Successivamente scannerizzando attraverso la app Berner il codice a barre apposto sui prodotti, l’addetto potrà:

  • Accedere alle schede dei prodotti chimici,
  • Accedere ai manuali e alle schede di conformità del prodotto,
  • Verificare la disponibilità del prodotto nei magazzini Berner,
  • Effettuare l’ordine.

Fisico e digitale, in definitiva, vanno di pari passo. E Berner vuole interpretare al meglio questa nuova equazione che caratterizzerà sempre più il mondo del post-vendita.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia