Movers Rent (Nlt): un ottimo secondo semestre

Un’attenta analisi del passato ha permesso di puntare dritti alla ripresa. E ora Movers Rent lavora per consolidare il trend positivo evidenziato dal suo bilancio del noleggio 2014. “L’apertura di cinque nuove filiali ed una corposa crescita di flotta e fatturato ci portano a chiudere il 2014 con valori positivi e superiori alle previsioni stimate”, racconta il direttore generale Roberto Cavaliere.

OTTIMO SECONDO SEMESTRE –  Dal secondo semestre dell’anno attualmente in corso, la società ha registrato una notevole ripresa: come ci racconta Cavaliere “ci siamo concentrati sulla valutazione del feedback ricevuto nel biennio precedente, periodo in cui il mercato del noleggio ha subito forti trasformazioni, e sul necessario adattamento di flussi, procedure e refactoring dei sistemi informatici. Sono stati inoltre ampliati e potenziati i servizi di Fleet Management, anche grazie alle politiche di controllo della flotta e ai nostri sistemi di qualificazione della clientela.”

FLESSIBILITA’ E SINERGIE – Nel 2015 Movers punterà soprattutto su due aspetti, da una parte l’innovazione e dall’altra l’integrazione dei servizi offerti. Un’attenzione particolare, in questo senso, sarà dedicata al noleggio a lungo termine. “Servono prodotti nuovi e più flessibili – prosegue Cavaliere -. Per questo, da anni gestiamo il noleggio a lungo termine con le stesse modalità operative, molto più snelle, del breve termine. La sinergia tra lungo e breve termine, è un altro dei nostri obiettivi”. E, d’altro canto, l’integrazione è uno dei tratti distintivi di Movers: come sottolinea Cavaliere “vogliamo costruire un nuovo modello di mobilità che accorpi tutte le varie tipologie di noleggio”.

TECNOLOGIA – Lo sviluppo e l’innovazione tecnologica sono elementi prioritari nella strategia dell’azienda e vengono gestiti da una divisione interna che ha realizzato anche un software gestionale denominato “Xmove©”. Cavaliere conclude spiegandoci che Movers è “la prima azienda del settore dotatasi della certificazione PCI DSS, che riguarda gli standard di sicurezza nelle transazioni elettroniche e ciò ha consentito l’adozione di un innovativo sistema di gestione delle carte di credito. Inoltre, il nostro sistema informatico è dotato di un’interfaccia che consente lo scoring finanziario immediato della clientela”. Entro la fine di dicembre, infine, sarà navigabile anche il nuovo sito internet www.moversrent.it.

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia