BMW X1 restyling, novità diesel sportivo e ibrido plug-in

Nel 2018 ha condiviso il trono di “preferita dai drivers” con Serie 3, tra le proposte del marchio rivolte alle flotte. Adesso, è tempo di restyling per BMW X1.

BMW X1 2019

BMW X1 restyling 2019

Il suv compatto riscrive il frontale, lo fa seguendo l’impronta estetica data a partire da Serie 8 e che ha nella calandra con doppio rene maggiorato la caratteristica di maggior impatto.

Griglia che raccorda il doppio rene al centro, dimensioni over per dare un impatto diverso. L’abbinata con i gruppi ottici, a richiesta full led e adattivi – specifica led prevista anche per i fendinebbia – fa apparire il suv più grande e imponente di quanto non dicano le dimensioni.

Merito anche del rinnovamento apportato sui paraurti, al posteriore con terminali di scarico maggiorati. Chi cerca le novità nella sostanza non resterà deluso, si va oltre le 13 tinte carrozzeria e i nuovi disegni di cerchi in lega, a richiesta anche da 18 o 19 pollici.

MOTORI, X1 IBRIDA PLUG-IN NEL 2020

Si va dritti al capitolo motorizzazioni, per anticipare l’arrivo, dal mese di marzo 2020, della proposta ibrida plug-in di BMW X1. Un turbo benzina da 125 cavalli e 220 Nm spinge sull’asse anteriore e riceve il supporto di un elettrico sull’asse posteriore, da 95 cavalli e 165 Nm di coppia, alimentato dalla batteria da 9,7 kWh.

In elettrico va per oltre 50 chilometri, in modalità ibrida e con batteria completamente carica, dichiara consumi nel misto pari a 2 litri/100 km. È BMW X1 xDrive25e.

X1 XDIVE25D, NUMERI SPORTIVI

Togli la “e” per mettere la “i” ed ecco un altro volto del suv. Dal green tutto efficienza ed ecologia, alla sportività di X1 xDrive25i, le prestazioni del 2 litri turbo benzina da 231 cavalli e 350 Nm nei 6”5 che è tempo per accelerare da 0 a 100 km/h.

Leggi anche: X1 ora strizza l’occhio a X3, la prova su strada

Comparto motoristico ricco più che mai, tanto da contare ben 16 possibili abbinamenti tra motori e trasmissioni. Stessa potenza, stesso crono (6”6) in accelerazione, ma dal versante della proposta, inedita per il modello, diesel 2 litri per X1 xDrive25d: 231 cv e 450 Nm di coppia supportano la proposta quattro ruote motrici.

Il lancio sul mercato italiano avverrà in estate, la produzione dal mese di luglio, per un restyling che annovera tra le sue proposte il motore diesel 1.5 litri 3 cilindri di X1 sDrive16d.

Leggi anche: Stefan Hofer nuovo a.d. di BMW Italia

Se xDrive è quattro ruote motrici, sDrive è la configurazione a trazione anteriore, che nel caso specifico sviluppa 116 cavalli e 270 Nm, ripagando con consumi nell’ordine dei 4,4 litri/100 km nel ciclo combinato WLTP. La gamma di motorizzazioni si completa con il 2.0 diesel xDrive20d e sDrive18d, nonché i benzina 2.0 sDrive20i e 1.5 sDrive18i.

INTERNI DI BMW X1 RESTYLING

Interni di BMW X1 restyling 2019

X1 2019 offre soluzioni aggiornate anche all’interno, dove il comparto infotainment ruota intorno a 3 soluzioni, differenti per interfaccia e dimensione del display. Di serie, la specifica da 6,5 pollici e comando iDrive; più ricca e complete sono le proposte da 8,8 e 10,25 pollici, entrambe con navigazione satellitare e servizi connessi, entrambe con schermo di tipo touch. I comandi vocali rappresentano la “terza via” di interfaccia.

X1, DIETRO I SEDILI SONO SCORREVOLI

Un ambiente personalizzabile con illuminazione variabile, 6 colori per altrettanti scenari, accessorio offerto a richiesta, come la seconda fila di sedili scorrevole longitudinalmente. L’ampiezza dell’escursione è di 13 centimetri, opera singolarmente su ciascuna seduta e permette di bilanciare le esigenze di spazio tra bagagliaio e passeggeri.

Bagagliaio da 505 litri al quale accedere con l’automatismo previsto sul portellone, motorizzato, oppure ad apertura comandata da gestures.

I PREZZI DI BMW X1 2019

Uscita di BMW X1 restyling 2019

Il listino prezzi di BMW X1 restyling parte da 33.000 euro della versione benzina sDrive18i e si spinge ai 49.150 euro, prezzo d’attacco di X1 xDrive25d.

Leggi anche: Quanto costa noleggiare BMW X2

Cinque gli allestimenti alternativi alla proposta base: Advantage, Advantage Business, xLine, Sport, M Sport (tra gli altri, con sospensioni ribassate di 10mm e pacchetto aerodinamico specifico).

Versione

Motore

Prezzo da

X1 sDrive 18i

Benzina 140 cv

33.000 euro

X1 sDrive 20i

Benzina 192 cv

39.150 euro

X1 sDrive 16d

Diesel 116 cv

33.150 euro

X1 sDrive 18d

Diesel 150 cv

35.050 euro

X1 xDrive18d

 

37.050 euro

X1 sDrive20d

Diesel 190 cv

41.200 euro

X1 xDrive20d

 

43.200 euro

X1 xDrive25d

Diesel 231 cv

49.150 euro

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia