22 Aprile 2021

Bollo auto 2021 nelle Marche: costi, esenzioni e come pagarlo

I marchigiani, al pari di tutti i cittadini italiani, devono pagare il bollo auto 2021 nelle Marche, la tassa sull’automobile al cui versamento sono tenuti i proprietari o usufruttuari di un veicolo.

Bollo auto nelle Marche: costi ed esenzioni

L’importo del bollo è diverso in base alla tipologia di mezzo, ma in ogni caso si versa per la prima volta nel mese successivo all’immatricolazione, e in seguito entro l’ultimo giorno del mese di immatricolazione, ogni anno.

La Regione Marche ricorda ai cittadini il pagamento del bollo, inviando loro un promemoria che contiene tutte le informazioni a riguardo. Il promemoria può essere ricevuto anche sull’App IO della Pubblica Amministrazione, o anche su app terze, come Telepass Pay.

Leggi Anche: La riforma del Codice della Strada mette alle strette i monopattini e vieta le ibride in ZTL

COME SI CALCOLA IL BOLLO AUTO 2021 NELLE MARCHE

L’importo del bollo auto 2021 nelle Marche viene calcolato automaticamente dal sito dell’ACI, nel quale è sufficiente inserire alcuni dati:

  • Tipo di veicolo;
  • Regione di Residenza;
  • Targa del Veicolo.

In alternativa, anche il sito della Regione Marche permette di calcolare l’importo tramite la piattaforma ufficiale Marche Payment.

LE MODALITÀ DI PAGAMENTO

Diverse sono le modalità di pagamento del bollo auto 2021 nelle Marche, sia fisiche che digitali e online:

  • PagoPA, la piattaforma della Pubblica Amministrazione suggerita dall’ACI;
  • Sito o Uffici di Poste Italiane;
  • App IO;
  • Satispay;
  • Home Banking
  • Tabaccherie;
  • Delegazioni ACI;
  • Banca;
  • Uffici di intermediari del circuito PagoPA.

Chi sceglie di recarsi in un punto fisico, pagando con carta di credito, bancomat o altri metodi elettronici, ha diritto a un rimborso del 15% fino a un massimo di 15 euro, come prevede l’iniziativa Cashback del governo italiano.

È sempre possibile verificare il pagamento del bollo, andando sulla sezione dedicata del sito oppure in uno dei suoi uffici. La domiciliazione bancaria del bollo non è ancora prevista nelle Marche.

Leggi Anche: A cosa serve il controllo di Trazione?

CHI GODE DELL’ESENZIONE DAL PAGAMENTO DEL BOLLO AUTO 2021 NELLE MARCHE

La Regione Marche prevede alcune esenzioni parziali o permanenti per alcune categorie di individui o veicoli.

ESENZIONE PER PERSONE CON DISABILITÀ

La Regione Marche ha previsto che i veicoli che trasportano persone con disabilità psico-motorie, cieche, sordo-mute, o con difficoltà di deambulazione, godano di un’esenzione permanente dal versamento della tassa automobilistica.

Anticipo e Iva auto noleggio a lungo termine per privati

L’esenzione riguarda, naturalmente, anche i veicoli con specifiche modifiche per il trasporto disabili, purché opportunamente segnalate sulla patente. Ci sono però dei criteri da rispettare, per quanto riguarda la cilindrata, che deve essere inferiore a:

  • 2000 cc se a benzina o ibrido;
  • 2800 cc se a diesel
  • 150 kW se elettrico.

Inoltre, l’esenzione è valida per un solo veicolo.

Leggi Anche: Cosa succede se giro con gli pneumatici invernali d’estate?

ESENZIONE PER LE AUTO A BASSE EMISSIONI

Le auto ibride (benzina-elettrico o diesel-elettrico) o bifuel a idrogeno godono di un’esenzione totale dal bollo per i primi 5 anni dall’immatricolazione.

ALD Flex noleggio medio termine auto elettriche

Le vetture solo a gas (metano, GPL, idrogeno) e solo elettriche, invece, hanno una riduzione del 75% per i primi 5 anni.

ESENZIONE PER LE AUTO D’EPOCA

I veicoli con un’età pari o superiore e a 30 anni  godono di un’esenzione totale dal pagamento del bollo auto 2021 nelle Marche, a patto che non circolino su strade pubbliche. In quel caso, sono tenuti al pagamento della tassa di circolazione, pari a 27,88 euro. 

FOLLOW US

Per rimanere sempre aggiornato sulle novità di Fleet Magazine seguici sui nostri canali social. Siamo su Facebook, Linkedin, Instagram e Google News. Iscriviti al canale Youtube ufficiale e non perderti tutti i Test Drive e gli altri video della nostra redazione.

Leggi anche
Consigliati per te
Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia