Brabus Rocket 900 Cabrio, un razzo su quattro ruote [FOTO]

La Mercedes S 65 AMG Cabrio è finita tra le mani del preparatore tedesco Brabus e quello che ne è uscito dalla fabbrica di Bottrop è un vero mostro di potenza, Brabus Rocket 900 Cabrio. L’aggettivo usato calza perfettamente perché la nuova nata è la scoperta a 4 posti più potente del Globo: 900 CV e 1.500 Nm di coppia, limitati a 1.200 per evitare di fare danni alla trasmissione. Probabilmente la vedremo al prossimo Salone di Francoforte 2017.

brabus-rocket-900-cabrio

I numeri da record nascono dal classico V12 che passa dai canonici 6 a 6,3 litri grazie ai nuovi pistoni forgiati, il nuovo albero a camme, i collettori riprogettati da zero e turbine dalle dimensioni nettamente più generose. L’impianto di scarico sportivo, ovviamente tarato per dare soddisfazione all’udito dei puristi, è provvisto di una valvola per modificare il sound del motore: in modalità “Coming home” romba in modo tranquillo, si fa per dire, in modalità Sport sveglia un intero quartiere.

Leggi anche: supercar al Salone di Francoforte 2017

Cambio automatico 7 rapporti, anche lui modificato con un differenziale a slittamento limitato. Le prestazioni dicono da 0 a 100 km/h in appena 3,9″ e velocità massima imposta ai 350 km/h. I consumi sono proporzionati alla potenza sprigionata, 13,9 litri di benzina ogni 100 km.

BRABUS ROCKET 900 CABRIO: DESIGN ELEGANTE ED AGGRESSIVO

brabus-rocket-900-interni

Di serie Brabus Rocket 900 Cabrio monta cerchi in lega da 21″, come optional anche cerchi da 22″. Internamente morbida pelle che ricoprire dai sedili alla plancia in combinazione con alluminio per inserti e paddle al volante. Ovviamente sono disponibili una serie infinita di personalizzazioni e optional da scegliere in sede di ordinazione del “mostro”.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia