Bridgestone Europe acquisisce TomTom Telematics

Bridgestone Europe ha acquisito TomTom Telematics per un valore di 910 milioni di Euro. Questa nuova transizione consentirà alla sezione EMEA di Bridgestone Corporation di creare un'importante piattaforma dati per veicoli connessi, combinando vendita di pneuamatici e soluzioni digitali di analisi,

Bridgestone Europe ha completato l’acquisizione di TomTom Telematics, creando così un nuovo modello di business digitale per veicoli connessi.

Bridgestone Europe acquisisce TomTom Telematics

La transizione, di un valore pari a 910 milioni di euro, aiuterà Bridgestone Europe a diventare leader nel settore della mobilità nel mercato EMEA, grazie all’esperienza di TomTom Telematics nella gestione digitale delle flotte.

L’acquisizione, già annunciata a gennaio 2019, ha superato tutti gli step normativi, ottenendo l’approvazione degli azionisti e del consiglio aziendale di TomTom.

“La chiusura di questa transazione è una pietra miliare significativa nel percorso di trasformazione di Bridgestone da produttore di pneumatici a leader nelle soluzioni di mobilità.”

Paolo Ferrari, CEO e Presidente di Bridgestone EMEA, Executive Vice President di Bridgestone Group.

BRIDGESTONE HA ACQUISITO TOMTOM TELEMATICS

Bridgestone Corporation, il più grande produttore di pneumatici e prodotti in gomma al mondo, si espande nell’area EMEA grazie al nuovo accordo tra la sua sussidiaria europea e TomTom Telematics, il provider leader nelle soluzioni digitali per le flotte in Europa.

Bridgestone acquisisce TomTom Telematics piattaforma fleet management

L’attenzione di Bridgestone Corporation nei confronti dei continui cambiamenti del settore automotive sfocia nella creazione di nuove soluzioni di mobilità digitale, in linea con le esigenze dei suoi clienti, che richiedono sempre di più veicoli connessi, autonomi, condivisi ed elettrici.

Approfondisci: che cos’è il Fleet Management

“Abbiamo trovato in TomTom Telematics un perfetto abbinamento. I nostri asset e competenze complementari creeranno un potente motore di soluzioni per le flotte e rafforzeranno ulteriormente la divisione di Bridgestone dedicata alla tecnologia digitale.”

Paolo Ferrari, CEO e Presidente di Bridgestone EMEA, Executive Vice President di Bridgestone Group.

L’unione di queste due aziende combinerà la vendita di pneumatici a soluzioni digitali sempre più innovative, rafforzando la presenza di Bridgestone nel mercato EMEA e le sue soluzioni digitali già esistenti come Tirematics, Mobox, FleetPulse e Bridgestone Connect.

A seguito di questa acquisizione, TomTom Telematics potrà operare all’interno di Bridgestone come business autonomo, beneficiando però della sua brand equity e della sua ampia base di utenti registrati. Sempre da accordi, il team resterà invariato e potrà anzi attingere ai piani di investimeto e alle capacità di Bridgestone per accelerare la sua crescita in Europa, e non solo.

TOMTOM TELEMATICS

TomTom Telematics, business unit di TomTom dedicata alla telematica, vanta solide basi nella gestione digitale delle flotte, con un numero di utenti costantemente in crescita e 860.000 veicoli registrati, di cui due terzi commerciali.

Leggi anche: TomTom Telematics è stata nominata azienda dell’anno

Inoltre la sua piattaforma si occupa della gestione di 800 milioni di posizioni GPS, 3.3 milioni di viaggi e oltre 200 milioni di messaggi giornalieri.

“TomTom Telematics è il principale Telematics Service Provider in Europa e continuiamo a far crescere la nostra base installata di veicoli ai quali forniamo assistenza globale.”

Thomas Schmidt, Managing Director di TomTom Telematics.

I clienti di TomTom Telematics, principalmente flotte commerciali, flotte aziendali e società di leasing, possono contare su una piattaforma di gestione efficiente, che utilizza tecnologie basate sull’analisi dei dati, su un sistema go-to-market personalizzato e su un’offerta premium che include WebFleet e NextFleet.

“Siamo contenti che Bridgestone riconosca il talento e le competenze di TomTom Telematics e voglia far crescere il business al massimo delle sue potenzialità. Vorrei augurare a tutti i nostri colleghi di Telematics un futuro pieno di successi accanto a Bridgestone.”

Harold Goddijn, CEO di TomTom.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia