1 Aprile 2019

Broker e noleggio: Namirent punta su professionalità e trasversalità

L’ex direttore B2B e remarketing del Gruppo PSA ha fondato Namirent, un’agenzia di intermediazione che si occupa di noleggio. Al fianco dell’amministratore unico, in Namirent lavorano professionisti con un background importante nel mondo del renting e automotive.

Da settembre 2017, Namirent si occupa di noleggio. Un broker che opera per conto dei principali player del mercato del renting. Al timone c’è Maurizio Bottari, ex direttore B2B e remarketing del Gruppo PSA, manager con alle spalle una lunga esperienza nell’automotive e, in generale, nel settore del renting.

“L’evoluzione di Namirent, in quasi un anno e mezzo di attività, è stata molto soddisfacente dal punto di vista dei volumi prodotti – afferma l’amministratore unico di Namirent -. Abbiamo appena raggiunto i 400 ordini, prodotti su circa 160 clienti. Il target? 10% privati, 30% grandi aziende, 60% PMI e ditte individuali, una clientela quindi eterogenea”.

LA CRESCITA DI NAMIRENT

Namirent avanza veloce nel mondo dei broker del noleggio. “Nei primi due mesi e mezzo del 2019 abbiamo prodotto circa la metà dell’intero volume del 2018. Questo è sicuramente un ottimo segnale per il futuro”, evidenzia Bottari.

Noleggio a lungo termine per pmi Namirent

In più, da sottolineare i riscontri positivi della nostra clientela e il passaparola generato da questa, con conseguente ampliamento del portafoglio.

Approfondisci: Namirent, un noleggio a lungo termine per lo Small Business

I PLUS DI NAMIRENT

La strada imboccata da Namirent è quella della professionalità. “Le nostre risorse (sei persone ndr) sono nel settore del noleggio da molti anni. Grazie all’esperienza maturata, siamo in grado di capire e interpretare al meglio le molteplici necessità della clientela, che essendo trasversale manifesta bisogni differenti. Io stesso ho alle spalle un passato di 19 anni all’interno di un Gruppo automobilistico. Anche i miei collaboratori hanno già avuto esperienze presso noleggiatori e broker”, sottolinea Bottari.

broker noleggio Namirent

Ovviamente non mancano i commerciali che lavorano direttamente sul territorio, per essere più vicini al cliente: uno in Lombardia, uno in Toscana ed un altro in Campania. “Puntiamo molto sulla prossimità, perché il web fa tanto, ma anche la copertura del territorio”, sostiene Bottari.

In quest’ottica, oltre agli uffici di Milano (in via Thaon di Revel 21), Namirent ha altre sedi/collaborazioni: una a Trento, dove Namirent collabora con Interservice Spa (Gruppo Maurelli) e altre due di prossima apertura in provincia di Napoli (a Nola ed Agnano). Le due sedi campane rientrano nell’avviata partnership con il Gruppo AutoUno, storico gruppo automotive che rappresenta su Napoli e provincia i mandati di Peugeot e Volkswagen.

Leggi anche: noleggio ai privati, crescono i numeri

BROKER

“Cercando di lavorare su una clientela trasversale, è chiaro che ci avvaliamo dei mandati dei principali noleggiatori. Collaboriamo inoltre con le principali Case automobilistiche. Infine, al fine di allargare la nostra offerta, siamo in grado di proporre quotazioni di noleggio su moto e scooter”, afferma l’amministratore unico di Namirent.

Le strategie per il 2019 prevedono sicuramente l’incremento delle collaborazioni sul territorio nazionale e l’offerta di differenti tipologie di prodotti per i vari target di clientela. “Il noleggio ha un’unica formula, ma con diverse declinazioni che rispondono alle varie specificità del cliente: mi riferisco ad auto di cortesia, prodotti per i privati e per le flotte, la proposizione di veicoli commerciali e allestiti e la capacità di poter offrire modelli in pronta consegna”.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia