Jaguar Land Rover pluripremiata al Car Design Award 2017

Il Car Design Award 2017 ha celebrato due delle novità di Jaguar Land Rover, un concept “di rottura” rispetto alla tradizione ultrasettantennale del Marchio del Giaguaro e un SUV di dimensioni medie.

Jaguar I-Pace premiata al Car Design Award 2017

Jaguar I-Pace e Range Rover Velar sono i modelli che hanno permesso alla casa britannica di salire rispettivamente sul gradino più alto del podio e su quello intermedio in due distinte categorie, tra i riconoscimenti che sono stati assegnati a Torino in occasione della giornata che ha acceso i riflettori sulla terza edizione del Salone dell’Auto del Parco Valentino.

A ritirarli si sono avvicendati Gerry McGovern, Land Rover Chief Design Officer, e Adam Hatton, Chief Exterior Designer per il brand Jaguar.

Scopri di più: elettrica e connessa, ecco come sarà la nuova Jaguar I-Pace

Alla cerimonia di conferimento dei premi nel capoluogo piemontese ha presenziato anche Daniele Maver, presidente, per l’Italia, del Gruppo che riunisce i due marchi britannici confluiti nel portafoglio di Tata Motors.

“I premi ricevuti rappresentano alla perfezione le due anime della nostra azienda: il marchio Jaguar, sempre più sinonimo di innovazione […], e il marchio Land Rover, che mira a distinguersi nel panorama dei SUV di lusso grazie al design unico dei suoi modelli”.

(Daniele Maver, presidente Jaguar Land Rover Italia) 

JAGUAR I-PACE IN VETTA, BEST CONCEPT CAR

La I-Pace, prima vettura 100% elettrica nella storia della Casa del Giaguaro, ha conquistato il primo posto al Car Design Award 2017 nella sezione “Best Concept Car”.

A tributarle il titolo di “reginetta” è stata una giuria composta da undici esponenti delle più diffuse e conosciute riviste del settore auto a livello internazionale. Il nostro Paese è stato rappresentato da Silvia Baruffaldi, direttrice di Auto&Design – rivista da cui la manifestazione ha mosso negli anni ottanta del secolo scorso -, e Luca Ciferri, direttore di Automotive News Europe.

Leggi Anche: l’anno del Giaguaro, record di vendite nel 2016

Vinta la concorrenza degli altri modelli approdati alla fase finale, dieci in tutto, tra cui Volkswagen ID Concept, Renault Trezor e Toyota Concept-i, nonché il curioso progetto Pop.Up firmato da Italdesign.

“Questo riconoscimento testimonia come il prototipo che ispira la nuova Jaguar I-Pace sia una svolta radicale per i veicoli elettrici e rappresenti la nuova generazione del design dei veicoli a batteria elettrica”, ha commentato Ian Callum, Jaguar Director of Design, parlando di una cifra espressiva in termini di linee “che guarda il futuro, in un prodotto che coglie il nostro vero DNA miscelato a dettagli premium e artigianalità secondo lo stile British”.

LAND ROVER RADDOPPIA AL CAR DESIGN AWARD 2017

Lanciato nel 1984 come “Car Design Award Torino – Piemonte” in virtù della collaborazione tra la testata specializzata Auto & Design con il suo fondatore Fulvio Cinti, il Comune del capoluogo piemontese e la Regione, il premio Car Design Award è tornato ad essere assegnato solo lo scorso anno dopo una pausa di quasi vent’anni. Inevitabile la scelta del Salone Parco Valentino, giunto nel 2016 alla sua seconda edizione assoluta.

Range Rover Velar al Car Design Awards 2017

Oltre a Jaguar I-Pace, che sarà disponibile sul mercato a partire dalla seconda metà del prossimo anno, il Gruppo britannico è stato protagonista sul palco della manifestazione con Range Rover Velar, che si è posizionato al secondo posto nella categoria “Productions Cars”. Il Medium SUV sarà lanciato ufficialmente dopo la fine dell’estate alle porte.

Approfondisci: con Velar poker d’assi di Land Rover

Land Rover si è inoltre imposta nella sezione “Best Brand Design Language” per l’efficacia con cui ha saputo trasfondere il linguaggio formale del Marchio sull’intera offerta a listino.

Un titolo, quest’ultimo, che “ripaga lo sforzo creativo e il grande lavoro svolto dall’intero team”, ha dichiarato Gerry McGovern, Land Rover Chief Design Officer. La squadra, ha ripreso, “continuerà a contribuire alla trasformazione del nostro business”.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia