Car pooling aziendale, i risparmi di Jojob

Continua la crescita del car pooling aziendale JoJob. Raggiunto e superato il milione di km risparmiati nei tragitti casa-lavoro (esclusi trasferte e altri utilizzi): 20.175 i viaggi effettuati in condivisione (certificati con l’app di Jojob), 129 le tonnellate di CO2 non emesse. Il servizio, che permette di condividere l’auto tra colleghi di aziende limitrofe, coinvolge 90.000 dipendenti di oltre 100 grandi aziende, che nel 60% dei casi si trovano nel Nord Italia.
Ad utilizzarlo sono soprattutto lavoratori maschi di 35 anni, per un tragitto quotidiano medio di 25 km.

“Si tratta di numeri reali, certificati tramite app, che l’azienda può inserire nel proprio bilancio di sostenibilità, intraprendendo un percorso rivolto alla sostenibilità e allo smart working”
Gerard Albertengo, founder di Jojob

CAR POOLING AZIENDALE JOJOB

“Dall’attivazione del servizio i nostri Jojobber ne hanno fatta di strada”, sottolinea Gerard Albertengo, founder di Jojob.

“Un risultato per il quale dobbiamo dire grazie alle oltre 100 aziende italiane di grandi dimensioni, come Findomestic, Amazon, Ducati, Yoox Net-a-porter Group, BNL Gruppo BNP Paribas, Unicoop Firenze, Luxottica, Salvatore Ferragamo, Reale Group e OVS, che da sempre hanno creduto nella condivisione e nel risparmio ambientale, dimostrandosi disponibili ad intraprendere un percorso rivolto alla sostenibilità e al benessere dei dipendenti.

Questa partecipazione ha portato nel solo 2016 ad evitare di percorrere per i soli tragitti casa-lavoro 646.900,82 km e a risparmiare oltre 105 tonnellate di CO2”.

Car pooling aziendale JoJobI DATI DEL 2016 PER IL CAR POOLING AZIENDALE JOJOB

Nel corso dell’anno scorso, sono stati 20.000 i passeggeri che hanno lasciato la propria vettura a casa scegliendo di utilizzare ogni giorno il servizio di car pooling, il 227% in più rispetto al 2015. A viaggiare a bordo della stessa vettura, grazie al car pooling aziendale  Jojob, sono in media 2,56 persone a tratta.

Una pratica che non solo rende più piacevole l’esperienza lavorativa, ma che assicura agli utenti un risparmio economico.
L’ultimo trimestre del 2016 è stato particolarmente positivo, con una media di quasi 200 passeggeri trasportati ogni giorno. Ottobre è stato il mese con maggiori iscrizioni (pari a 1.500), mentre a cavallo fra novembre e dicembre si è registrato il più alto numero di richieste inviate sul sito per la creazione degli equipaggi. Novembre, inoltre, è stato il mese con più viaggi in assoluto nel 2016: sono stati 2.502 (52% in più rispetto al mese precedente).

PER APPROFONDIRE

RISPARMIO ANCHE IN TASCA

Oltre a permettere di ridurre il traffico sulle strade e far fronte ai problemi di mobilità quotidiana, il car pooling aziendale Jojob permette a chi lo utilizza di avere anche un vantaggio economico. Secondo i numeri emersi dal Rapporto car pooling aziendale relativi all’anno 2016, elaborato da Jojob, ogni dipendente che ha usato il servizio di Bringme ha risparmiato in media 611 euro (cifra calcolata su una distanza casa-lavoro media di 25 km, con un costo carburante medio di 1,5 euro/litro, per 220 giorni lavorativi l’anno; tre le persone a bordo).

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia