Quanto costa il car sharing DriveNow?

Le tariffe per le Bmw e Mini gestite da DriveNow variano da 31 a 34 centesimi al minuto, ma sono previsti anche sconti che fanno calare il prezo da 20 a 24 centesimi al minuto.

Quanto costa il car sharing DriveNow? Il servizio di auto condivisa presente a Milano ha tariffe che variano da 31 a 34 centesimi al minuto, a seconda del modello prescelto. La particolarità del servizio è che si tratta di vetture BMW e Mini.

quanto costa Drivenow 

Attualmente DriveNow dispone di circa 500 auto in flotta: i modelli sono BMW Serie 1, BMW Serie 2 Active Tourer e BMW Serie 2 Cabrio, BMW i3 con range estender, e la Mini in versione sia 3 sia 5 porte, Clubman e Cabrio. Come abbiamo visto nella nostra intervista a Andrea Leverano, DriveNow è presente in diverse città europee e in Italia nel capoluogo lombardo.

LE TARIFFE DEL CAR SHARING DRIVENOW

Non ci sono costi fissi da sostenere. L’iscrizione costa 29 euro, una tantum. La tariffa è di 31 centesimi al minuto per Mini 5 porte e Mini Clubman, 34 centesimi al minuto per gli altri modelli. Durante il noleggio, è possibile effettuare una sosta nei parcheggi consentiti, al prezzo di 20 centesimi al minuto (la notte, però, da mezzanotte alle 6,  la sosta è gratis).

Quota di iscrizione 29 euro (una tantum)
Tariffa al minuto  0,31 euro (Mini 5 porte e Clubman)
Tariffa al minuto 0,34 euro (altri modelli)
 

Sosta 

 

20 centesimi al minuto (gratis nelle ore notturne)

Prenotazione gratis fino a 15 minuti, prenotazione estesa: 15 centesimi/minuto

Sono previste tariffe extra per ogni verso gli aeroporti, per ogni inizio o fine noleggio:

  • 5 € per Linate
  • 12 € per Malpensa

Sconti speciali con Drive’n Save 

DriveNow prevede che in alcune circostanze si possano trovare vetture a un costo scontato, da 20 a 24 centesimi al minuto.  Si tratta del programma Drive’n Save, nato per rendere il sistema di free-floating sempre più efficiente. Le auto “scontate” sono identificate nell’area operativa della App con il simbolo di %. Attenzione: le tariffe speciali sono disponibili solo se l’auto viene prenotata.

PACCHETTI DRIVENOW

DriveNow a Milano, per gli spostamenti extra-urbani introduce la tecnologia TelepassOltre alla tariffe standard già viste, ci sono poi dei pacchetti orari per tragitti più lunghi, selezionabili con la App. Oltre ai minuti di guida e di sosta, è incluso anche un determinato chilometraggio3. Ogni km aggiuntivo costa 0,31 euro.

  • 3 ore, prevede 3 ore di guida e di sosta, 80 km inclusi. I prezzi vanno da 29 € con Mini e Mini Clubman a 39 € con Bmw Serie 1, BMw  i3 REx, Bmw Serie 2 Active Tourer, Bmw Serie 2 Cabrio, Mini Cabrio
  • 6 ore, prevede 6 ore di guida e di sosta, 120 km inclusi. I prezzi vanno da 54 € con Mini e Mini Clubman a 64 € con Bmw Serie 1, BMw  i3 REx, Bmw Serie 2 Active Tourer, Bmw Serie 2 Cabrio, Mini Cabrio
  • 9 ore, prevede 9 ore di guida e di sosta, 200 km inclusi. I prezzi vanno da 79 € con Mini e Mini Clubman a 89 € con Bmw Serie 1, BMw  i3 REx, Bmw Serie 2 Active Tourer, Bmw Serie 2 Cabrio, Mini Cabrio

Per questi spostamenti più lunghi, solitamente extraurbani, DriveNow ha introdotto il Telepass su tutta la sua flotta. 

DRIVENOW MILANO

Come abbiamo visto, DriveNow in Italia è presente solo a Milano. Ma c’è un ma: ovvero la fusione di di car2go e DriveNow nell nuovo servizio Share Now, il più grande operatore di car sharing a flusso libero al mondo.

drivenow-car-sharing-milano-design-week-2019

Questo significa che i clienti di ciascun servizio possono decidere di noleggiare una qualsiasi auto dei brand BMW, Mercedes-Benz, Smart e Mini da entrambe le applicazioni e che chi è registrato su uno dei due portali, può iscriversi gratuitamente all’altro. Quindi, di fatto, il servizio si allarga alle città dove è presente car2go. Tutti i veicoli del nuovo servizio di car sharing portano i marchi di car2go, DriveNow e Share Now, per rendere più diretta la transizione ad un unico brand.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia