Car2Go: anche Milano accoglie il car sharing "libero"

Car2Go: anche Milano accoglie il car sharing “libero”


L’ufficialità è arrivata nei giorni scorsi con un incontro pubblico, al quale erano presenti il sindaco, Giuliano Pisapia, e l’assessore Pierfrancesco Maran. Car2Go, il primo car sharing completamente “libero” – ovvero, senza obblighi di prenotazione e limiti di parcheggio in determinate aree -, sbarca a Milano: a settembre saranno 450 le vetture (Smart) a disposizione dei cittadini, dislocate sull’intero territorio urbano – 120 km quadrati -, che potranno essere lasciate in qualsiasi spazio di sosta in città e prese senza necessità di prenotazione. Il meccanismo è semplice, simile a quello che regola il car sharing in altri Paesi europei: dopo essersi registrati sul sito e aver ritirato la tessera, gli utenti possono trovare l’auto più vicina  tramite computer o App e, una volta arrivati in loco, appoggiare la card sul lettore posto sul parabrezza della Smart per cominciare il noleggio. Le auto potranno entrare liberamente nell’area C e parcheggiare nelle strisce gialle e blu senza alcun vincolo. Fino a fine settembre la registrazione al servizio sarà gratuita. I  costi del noleggio? Sono di 0,29 euro al minuto, tutto compreso.

Related Posts

Scrivi un commento

La tua casella di posta non verrà pubblicata.

*