13 Settembre 2021

Le Case auto al Fleet Motor Day 2021

La panoramica dei Costruttori che saranno presenti il 22 e il 23 settembre al Fleet Motor Day 2021, al fianco dei Fleet e Mobility Manager, dei noleggiatori e delle aziende della filiera automotive.

La presenza sarà nutrita. Anzi, nutritissima. Le Case auto saranno protagoniste il 22 e il 23 settembre al Fleet Motor Day 2021, l’evento organizzato da Fleet Magazine in collaborazione con l’Osservatorio Top Thousand e con il patrocinio di Aniasa e Unrae.

incentivi auto opinione Case Fleet Motor Day 2020

Il numero dei brand sarà superiore rispetto alle passate edizioni e, come ogni anno, sotto i riflettori ci saranno le anteprime auto che debutteranno in occasione della due giorni (che vi sveleremo nel corso della settimana). Ecco quindi una panoramica completa. 

Leggi Anche: Le aziende della telematica al Fleet Motor Day 2021

FLEET MOTOR DAY 2021: LE CASE AUTO PRESENTI

Queste le Case automobilistiche presenti alla manifestazione, che si svolgerà a Roma (con la serata di networking alle Officine Farneto) e all’Autodromo di Vallelunga

  • Audi
  • BMW Group (con i brand BMW e Mini)
  • Cadillac
  • Corvette
  • Cupra
  • Ford
  • Hyundai
  • Kia
  • Koelliker (con i brand Aiways, Maxus, Mitsubishi, Seres, SsangYong e Weltmeister)
  • Maserati
  • Mercedes
  • Nissan
  • Renault
  • Seat
  • Skoda
  • Stellantis (con i brand Abarth, Alfa Romeo, Citroen, DS, Fiat, Fiat Professional, Jeep, Lancia, Opel e Peugeot)
  • Tesla 
  • Toyota Motor Italia (con i brand Toyota e Lexus)
  • Volkswagen
  • Volkswagen Veicoli Commerciali
  • Volvo

Brand a cui si aggiunge Ligier, con i suoi veicoli che renderanno la micromobilità protagonista a Vallelunga.

Approfondisci: Non solo auto, all’evento di Vallelunga sarà protagonista anche la micromobilità

INCONTRO E CONFRONTO CON TUTTA LA FILIERA

Per loro sarà l’occasione imperdibile di incontrare i Fleet e Mobility Manager, i noleggiatori (quest’anno presenti in massa) e le aziende della filiera automotive in un ambiente più rilassato, stimolante e divertente rispetto a quello tradizionale lavorativo. 

E per fare il punto su un mercato che, tra la coda lunga del Covid e la transizione energetica, sta vivendo un momento davvero particolare e delicato. 

FOLLOW US

Per rimanere sempre aggiornato seguici sul canale Telegram ufficiale e Google News. Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderti le ultime novità di Fleet Magazine.

Leggi anche
Consigliati per te
Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia