3 Gennaio 2020

CES 2020: Jeep con l’ibrido 4xe, Airflow rivela l’interfaccia UX del futuro

A Las Vegas, FCA offre una visione sul futuro dell'interfaccia uomo-macchina e presenta l'ibrido plug-in di Jeep Wrangler, Renegade e Compass. Elettrificazione delineata dalla sigla 4xe

L’ibrido plug-in è in rampa di lancio in casa Jeep e, al CES 2020 di Las Vegas, annuncia la sigla con la quale andrà sul mercato l’offerta elettrificata del marchio: 4xe.

In cantiere c’è l’elettrificazione dell’intera offerta entro il 2022, l’abbinamento di una componente elettrica al motore termico, dalla quale ottenere performance ancora superiori in fuoristrada.

LE NOVITÀ FCA AL CES 2020

Avverrà grazie alle caratteristiche insite nell’erogazione della coppia da parte dei motogeneratori elettrici. Più spinta e maggior prontezza di risposta.

FCA al CES 2020

Il Gruppo FCA presenterà al CES 2020 Jeep Renegade 4xe, Compass 4xe e Wrangler 4xe (scopri le soluzioni per guidare Wrangler a noleggio), progetti nei prossimi mesi destinati agli appuntamenti “canonici” di Saloni come Ginevra, New York e Pechino.

Approfondisci: Le novità Jeep in arrivo nel 2020

Per un’elettrificazione dalla via dell’ibrido plug-in in atto e pronta a offrirsi su strada, il CES 2020 rivelerà la visione di FCA su una nuova generazione di infotainment e interfaccia uomo-macchina. Il concept Airflow fa da piattaforma per la presentazione dell’impronta hi-tech data agli interni.

Leggi anche: A Torino, premiere dell’ibrido plug-in su Renegade

È l’anteprima di una futura soluzione di UX – User Experience destinata a modelli di segmento superiore, un premium che si riflette nella digitalizzazione dell’abitacolo.

INFOTAINMENT, INTERFACCIA UOMO-MACCHINA

Infotainment FCA CES 2020

Grafiche multilivello, menu totalmente configurabili secondo le proprie preferenze, una rappresentazione sviluppata intorno a concetti come profondità visiva sullo schermo, la gerarchia delle info, la coerenza rispetto agli scenari di guida e contestualizzazione alle funzioni, leggibilità: sono i capisaldi del modo in cui guidatore e passeggeri si interfacceranno con l’auto e i servizi connessi offerti.

Approfondisci: I progetti di elettrificazione in casa FCA

Se lo UConnect costituisce il sistema infotainment attualmente a bordo dei modelli del Gruppo, con l’interfaccia utente si presenta un nuovo modo di utilizzare i servizi.

AIRFLOW CONCEPT INTERNI ALL DIGITAL

Interfaccia utente concept Airflow 2020

Fisicamente, la plancia propone un’area display davanti al passeggero, un touchscreen centrale, superfici lucide – un must per il minimal a schermi spenti – e un secondo display sul tunnel.

Le info rappresentate sui display principali potranno essere anche condivise con i passeggeri, con una semplice gesture “a scorrimento”, dallo schermo centrale a quello del passeggero anteriore.

Il concept Airflow nasce partendo dalla piattaforma di Chrysler Pacifica ibrida plug-in, totalmente rivista nel design esterno.

A Las Vegas, infine, FCA porterà sullo stand anche in concept Fiat Centoventi, l’elettrica svelata lo scorso anno a Ginevra e contraddistinta dall’elevato tasso di personalizzazione, stilistica e tecnica, con il pacco batterie modulare e integrabile. 

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia