Le 5 curiosità del CES di Las Vegas 2020

Tra le 5 curiosità del CES di Las Vegas 2020, spiccano l'aletta parasole virtuale di Bosch e il mezzo volante di Hyundai e Uber. Toyota svela la città connessa del futuro, Nissan una tecnologia per insonorizzare gli abitacoli delle auto. Infine Bridgestone mostra gli pneumatici air free.

Il CES di Las Vegas 2020 è un appuntamento clou per il mondo dell’auto: ormai il Consumer Electronics Show è diventato un vero e proprio Salone della tecnologia automotive, ma anche un’occasione per esporre in anteprima le novità su quattro ruote più attese, come dimostra l’esempio di Jeep, che ha scelto il Nevada per svelare i suoi nuovi Suv ibridi, la Renegade, la Compass e la Wrangler 4xe

CES Las Vegas 2020

Ma le protagoniste dell’evento, in corso in questi giorni, sono soprattutto loro: le curiosità più futuristiche. Dalle auto volanti alle tecnologie che non ti aspetti, gli esempi sono innumerevoli. Qui ve ne presentiamo alcuni, ovvero quelle che per noi sono le principali 5 curiosità del CES di Las Vegas 2020.

Approfondisci: tutte le novità automotive del Consumer Electronics Show 2020

LE 5 CURIOSITÀ DEL CES DI LAS VEGAS 2020

IL PARASOLE VIRTUALE BOSCH

L’aletta parasole è uno degli accessori più vintage all’interno delle auto, ma al CES di Las Vegas 2020 riesce a sorprendere ancora tutti. Merito di Bosch, che alla Fiera del Nevada ha presentato l’aletta parasole virtuale. Si chiama Bosch Virtual Visor ed è uno schermo Led trasparente, dotato di intelligenza artificiale, sviluppato dalla divisione North America dell’azienda. 

Parasole virtuale Bosch

Infatti, il parasole virtuale è dotato di una telecamera rivolta verso il driver, che individua la posizione degli occhi e oscura i cristalli liquidi necessari a bloccare la luce che andrebbe a colpire lo sguardo durante la guida, mentre il resto dello schermo resta trasparente. Così il campo visivo rimane intatto, a differenza di quello che accade con una tradizionale aletta parasole. E, in caso di tempo variabile, non occorre alzare e abbassare alcuna visiera.

Leggi anche: gli studi di Bosch sulle emissioni dei motori diesel 

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia