23 Luglio 2015

All’asta una Citroën C4 Cactus firmata dai giocatori della Roma

Chissà come rimarranno i francesi nel veder circolare sulle strade transalpine una Citroën C4 Cactus “brandizzata” A.S. Roma, con le firme dei giocatori e lo stemma della squadra di Serie A stampato sul cofano e sui montanti posteriori. È stato infatti un tifoso romanista della Provenza ad aggiudicarsi questo pezzo da collezione, messo all’asta per un’iniziativa benefica.

LA STORIA. Venuto a conoscenza dalla stampa, Nicolas Hardiville si è portato a casa la Citroën C4 Cactus con i colori della sua squadra del cuore rilanciando a ogni puntata. Ultima offerta, decisiva: 17.500 euro (dopo 41 puntate effettuate da oltre 5.000 visitatori della pagina dell’asta, partendo da una base di 5.000 euro). Invitato a Trigoria (sede della Roma) con la sua famiglia per ritirare il “premio”, Nicolas ha così lasciato la sua farmacia in Provenza per trascorrere una giornata con i suoi idoli, tra cui Leandro Castán che ha posato con lui nella foto, per poi tornare in Francia al volante della sua Citroën C4 Cactus 1.6 e-HDi 92 ETG6 con allestimento Shine (il top di gamma). La speciale vettura “veste” i colori sociali della maglia della squadra capitolina: rosso, in contrasto con il giallo del tetto, dei paraurti anteriori e posteriori e degli airbump. La C4 Cactus “giallorossa” (svelata a metà aprile nella Succursale Citroën della capitale, in via Tiburtina 1144) è impreziosita dalla firma dei giocatori della Roma, a cominciare da quella di capitan Totti. La somma raccolta sarà destinata, per volere di Citroën Italia e della squadra di calcio A.S. Roma, a un’iniziativa di beneficenza attraverso Roma Cares, la fondazione del club impegnata in progetti sociali.

VIDEO: LA CITROËN C4 CACTUS FIRMATA DAI GIOCATORI DELLA ROMA

LA VETTURA. La Citroën C4 Cactus si distingue nel variegato mondo dell’auto per il design unico, che unisce funzionalità ed estetica. Il modello è stato anche recentemente premiato con il prestigioso riconoscimento internazionale “World car design of the year 2015” (ricevuto lo scorso aprile a New York). Icona della filosofia progettuale controcorrente della C4 Cactus sono gli airbump laterali, un’efficace protezione contro i piccoli danni legati alla guida di tutti i giorni. Il loro morbido rivestimento in poliuretano termoplastico integra piccole capsule d’aria in grado di attutire gli urti, contribuendo così alla riduzione dei costi di eventuali riparazioni della macchina. La gamma di motori della  Citroën C4 Cactus comprende quattro motorizzazioni alimentate a benzina (Pure Tech 75, Pure Tech 82, Pure Tech 82 Stop&Start ETG, Pure Tech 110 Stop&Start) e due diesel (1.6 e-HDi 92 ETG6 e BlueHDi 100 Stop&Start).

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia