5 Gennaio 2017

I protagonisti del 2016: Suv e crossover “al top”. Bene anche le “piccole”

Classifica auto 2016 Suv Fiat 500X
Fiat 500X: il Cinquino in formato Suv è nella top ten delle vendite 2016

Con il nuovo anno, è tempo di decretare quali siano stati, nei dodici mesi appena trascorsi, i principali protagonisti del mercato delle quattro ruote. Specie in ambito flotte aziendali. L’analisi dei dati, in questo senso, non lascia spazio a dubbi: guardando la classifica delle auto 2016, sono i Suv e i crossover i veri vincitori.

SUV: UNA VITTORIA ANNUNCIATA

Un trionfo, se vogliamo, annunciato. Già alla fine del 2015, infatti, era chiaro che le principali novità delle Case per il 2016 sarebbero state rappresentate dai Suv. E il pronostico, guardando la “classifica auto 2016“, è stato pienamente rispettato. Già i dati di Anfia di dicembre testimoniavano che la categoria, indipendentemente dalle dimensioni, ha fatto registrare oltre 447mila unità vendute da inizio anno. Più di un quarto del mercato, oggi,  è rappresentato da modelli crossover e Suv.  In crescita, in particolare, i segmenti C e D, quindi i modelli “big-size”. Merito, certamente, della linea sportiva e accattivante, ma soprattutto dei motori, che hanno ridotto le emissioni e i consumi, rendendo così le vetture più appetibili per i privati, ma anche per le car policy aziendali.

APPROFONDISCI

 

Nuova Nissan Micra 2016
La linea della nuova Nissan Micra, una delle piccole in arrivo nel 2017

I DATI DEL MERCATO AUTO 2016 

Dicembre ha confermato questo trend: la “classifica auto 2016” testimonia infatti che le vendite dei Suv di tutte le dimensioni, nell’ultimo mese, hanno raggiunto una quota del 28% sul totale mercato. In tutto l’anno, con ben 482mila unità vendute, il segmento è cresciuto del 25% rispetto al 2015 e ha conquistato il 26% del mercato. Infine, il 12% delle auto vendute sono piccoli Suv, un’altra categoria in grande ascesa. Nella top ten delle vendite del 2016, c’è la Fiat 500X.

Restando alle categorie di successo, ottime performance anche per le cosiddette piccole, ovvero le auto di segmento A e B: come abbiamo già visto, infatti, il 44% delle vetture vendute nel 2016 appartengono a questa categoria. Non a caso, nel 2017 il segmento si arricchirà con nuovi e importanti arrivi.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia