Classifica vendite auto Europa, dopo 7 anni cambia la prima della classe
 

Classifica delle vendite auto in Europa: Fiesta fa paura a Golf


Nella classifica vendite auto in Europa, a marzo 2017, dopo sette anni di dominio incontrastato Volkswagen Golf ha ceduto a Ford Fiesta corona e scettro. Solo i risultati relativi allo scorso mese di aprile potranno dirci se si sia trattato di un caso oppure no.

Ford Fiesta, regina della classifica vendite auto Europa nel marzo 2017

Nei 27 Paesi dell’Unione continentale la bestseller della Casa di Wolfsburg ha perso 16,9 punti percentuali, mentre la segmento B dell’Ovale Blu ha visto gli affari crescere nello stesso periodo dell’11,8%.

Volkswagen può comunque consolarsi con una doppietta, giacché con un altro modello, la sua Polo, è riuscita a salire sul gradino più basso del podio.

Leggi Anche: la frenata del mercato in Italia ad aprile 2017

LA CLASSIFICA VENDITE AUTO EUROPA NEL 2017

Per un approfondimento relativo alla classifica vendite auto in Europa e allo storico sorpasso rinviamo al documento di sintesi stilato da Jato Dynamics, dove sono riportati i risultati conseguiti dai primi 50 modelli per volume di affari. Qui ci limitiamo alla sola “top ten”:

MODELLO  MARZO 2017 VARIAZ. % 1° TRIM. 2017 

VARIAZ. %  

1 Ford Fiesta 47.263 + 11,8% 91.594 +9,3%
2 Volkswagen Golf 46.795 – 16,9% 115.372 – 11,2%
3 Volkswagen Polo 40.669 + 21,7% 83.660 + 3,6%
4 Renault Clio 40.209 + 15,9% 88.992 + 14,8%
5 Opel Corsa 38.254 + 4,2% 76.272 + 2,9%
6 Nissan Qashqai 36.665 + 18% 75.617 + 14,6%
7 Ford Focus 33.697 +9,4% 64.647 + 7%
8 Opel Astra 31.288 + 12,4% 70.236 + 14,3%
9 Peugeot 208 28.551 – 0,3% 67.577 – 1,7%
10 Renault Captur 27.195 + 13% 55.410 + 2,1%

IL DIESEL CONTINUA A FRENARE VOLKSWAGEN

Come accennato, il primato di Ford Fiesta potrebbe finire per essere catalogato come un episodio estemporaneo. A Wolfsburg contano infatti molto sulla ultimissima generazione della Golf, riproposta recentemente sul mercato con cinque differenti tipologie di alimentazione e in quattro varianti, dalle più green a quelle sportive.

Approfondisci: Diesel o Benzina, qual è il carburante del futuro?

“I piani di incentivazione di Ford sono stati più aggressivi rispetto a quelli di Volkswagen”, ha rilevato Felipe Munoz, Global Automotive Analyst di JATO Dynamics, che ha altresì sottolineato che la flessione nelle vendite della segmento C tedesca potrebbe essere imputata alla diminuzione delle disponibilità in attesa del lancio ufficiale di Golf VII (vedi foto).

esterni Nuova Volkswagen Golf 2017

“A livello europeo si è registrato inoltre un generale rallentamento nelle immatricolazioni di vetture con motore diesel – ha aggiunto Munoz – e tale rallentamento ha impattato in modo significativo sulla Golf, interessando invece meno le vetture di fascia più bassa, a cui Fiesta appartiene”.

BUONA PERFORMANCE COMPLESSIVA PER L’EUROPA

Con 1.93 milioni di unità vendute complessivamente  sul mercato auto in Europa nel mese di marzo 2017 e una crescita, per lo stesso periodo, del 10,8%, la piazza continentale ha centrato uno storico risultato. Si è infatti issata sul gradino intermedio della classifica continentale, spodestando gli Stati Uniti.

A marzo 2017 ottima performance di tutti e cinque i “big market”, ma Italia nettamente in evidenza, con una crescita del 17,4%. Incremento a doppia cifra anche per Germania e Spagna, con vendite in salita rispettivamente del 12,7% e dell’11,4%.

Related Posts

Scrivi un commento

La tua casella di posta non verrà pubblicata.

*