I 5 step per costruire la car policy aziendale (5)

Per costruire la car policy aziendale non esiste una vera e propria ricetta. Esistono però dei passaggi che sono comuni in tutte le aziende. Vediamo quali sono e in cosa consistono.

5) INSERIRE VARIE ED EVENTUALI

Il Fleet Manager, per rendere più completa la car policy aziendale, può anche decidere di inserire altre informazioni, come la modalità della gestione delle multe e dell’addebito ai driver (tema sempre delicato e complesso), oppure la copertura assicurativa.

gestione multe car policy aziendale

Oppure ancora come gestire le auto in caso di lunga assenza di un dipendente (per malattia oppure per maternità) e la metodologia da adottare per acquisire le vetture. Ovviamente più informazioni ci sono, più trasparenza c’è nei confronti del driver, che riceve la car policy per conoscenza e accettazione.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia