cover Fleet Magazine 171

Fleet Magazine n.171

Sommario

Il 2021 di Fleet Magazine prosegue con il #171 della nostra rivista, focalizzato in maniera particolare sulla mobilità sostenibile. Abbiamo infatti dato voce ai Fleet e Mobility Manager attraverso una survey, intitolata “La carica dei 102” e condotta su un campione di 102 aziende, con un parco rappresentato di 118.439 veicoli. Un’inchiesta che ha fatto emergere un forte interesse verso l’e-mobility e, in particolare, una netta propensione verso l’ibrido, con, allo stesso tempo, un focus sugli ostacoli tuttora esistenti. 

La cover story è dedicata, non a caso, a un modello elettrico di ultima generazione, la nuova Citroen e-C4 (guarda il nostro test drive), mentre Andrea Castronovo, presidente e amministratore delegato di Alphabet, ci ha parlato del modo in cui la società di noleggio sta interpretando i cambiamenti della mobilità. Infine, per la nostra rubrica 7 giorni con, abbiamo provato la nuova Hyundai Tucson

LEGGI LA DIGITAL EDITION

I NOSTRI INSERZIONISTI

inserzionisti-fleet-magazine-aprile-2021

EDITORIALE

La voce delle aziende

Ogni evoluzione (o, se preferite, rivoluzione) va raccontata attraverso la voce di chi la vive in prima persona. Noi lo abbiamo fatto, parlando ovviamente di quella che sta attraversando il mondo della mobilità: la transizione energetica.

A febbraio, primo numero del 2021, vi abbiamo presentato il punto di vista dei Costruttori, che nel corso dell’anno lanceranno tantissime novità con la spina o, comunque, elettrificate. A marzo abbiamo dedicato un focus ai noleggiatori, che ci hanno parlato del mid term e delle loro strategie di flessibilità, anch’esse strettamente legate al passaggio verso l’e-mobility. Su questo numero, invece, diamo voce ai Fleet e Mobility Manager: ne abbiamo intervistati 102 per comprendere a fondo lo stato dell’arte della mobilità elettrica e ibrida nei parchi aziendali.

Una survey che, oltre a fotografare i numeri attuali e le prospettive future di queste alimentazioni nelle flotte, si concentra su altri aspetti fondamentali: i canoni di noleggio, la consulenza da parte dei provider e la tecnologia al servizio dell’elettrificazione. Tutti aspetti sui quali i nostri intervistati hanno risposto puntualmente, evidenziando un grande interesse per l’e-mobility, ma allo stesso tempo sottolineando le difficoltà pratiche tuttora esistenti, senza nascondersi dietro proclami ideologici o dichiarazioni di facciata.

Al fianco delle loro voci, all’interno di uno Speciale dedicato alla mobilità sostenibile, vi proponiamo, ancora una volta, quelle di alcuni importanti noleggiatori e Costruttori, che fanno il punto sui loro piani per aiutare le aziende nella transizione.

Su questo numero, poi, trattiamo anche altri temi di stretta attualità: dal remarketing, ambito al quale abbiamo dedicato un webinar nel mese di marzo, alla guida autonoma, senza dimenticare le novità di prodotto. In particolare, il modello protagonista della nostra cover story, la Citroen C4, è un simbolo dei tempi che cambiano, perché offre ai Fleet Manager e, in generale, ai clienti il “comfort of choice” tra varie motorizzazioni. Benzina, diesel o elettrico? A ognuno la sua scelta….

roberto.perazzoli@fleetmagazine.com

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia