Fleet Magazine Cover 175

Fleet Magazine n.175

Sommario

L’estate, ormai, è finita e la mobilità torna protagonista dopo le ferie: Fleet Magazine continua a raccontarla con il #175 della nostra rivista, che si apre con un focus sul rientro in ufficio e sui piani dei Fleet e Mobility Manager per i prossimi mesi. All’interno, uno Speciale Mobility Hub, per fotografare, attraverso le voci di concessionari e agenzie, come sta cambiando il canale indiretto del noleggio a lungo termine. E ancora, un’intervista al responsabile Fleet & Mobility Management di TIM, Gianfranco Martorelli.

La cover story è dedicata alla Audi Q4 Sporback e-tron, il Suv Coupé elettrico dei Quattro Anelli, mentre analizziamo Ai Raggi X la nuova Volkswagen Polo. Per la rubrica “I saggi del noleggio”, last but not least, abbiamo intervistato Gabriele Costantino, fleet manager di Hyundai Italia.

LEGGI LA DIGITAL EDITION

EDITORIALE

L’estate è agli sgoccioli e l’annuale ‘giro di boa’ del mese di settembre vede aziende, professionisti e operatori pronti alla ripartenza e con una grandissima voglia di fare. Ma questo forse non sarà ancora il solito settembre. Con oltre diciotto mesi di pandemia alle spalle, si procede con cautela e diverse aziende continueranno a prolungare lo smart working dei propri dipendenti, in attesa che la campagna vaccinale si lasci alle spalle anche gli ultimi ‘indecisi’ e che il periodo dei “vorrei, ma non posso” diventi un solitario ricordo.

Questo settembre sarà comunque un mese particolarmente ricco di eventi per il mondo automotive: dal Salone di Monaco, che battezza il ritorno dei Motor Show internazionali europei, all’Automotive Dealer Day, in programma dal 14 al 16 settembre a Verona, fino ad appuntamenti che ci riguardano più da vicino. In questo numero, non a caso, parliamo approfonditamente di Program Campus, la manifestazione che si svolge al Circuito di Modena dedicata al tema della sicurezza. Anche noi diamo un significativo contributo, con la settima edizione del Fleet Motor Day, che avrà luogo il 22 e il 23 settembre a Roma e a Vallelunga e che ospita Fleet e Mobility Manager provenienti da tutta Italia.

Intanto, le sfide per i gestori della mobilità sono molteplici. Tra le più importanti spicca la redazione dei PSCL (Piano Spostamenti Casa Lavoro), la cui stesura spetta proprio alla figura del Mobility Manager. Trattiamo questo tema nel Primo Piano, evidenziando come ci sia necessità di più tempo rispetto a quanto messo a disposizione dalle istituzioni proprio per trovare la giusta quadra nella realtà sempre più articolata e modificata – in questo caso anche dalla pandemia –   della mobilità aziendale. Il compito importante e fondamentale per i gestori della mobilità sarà quello di dare delle regole pratiche, bilanciando il giusto mix tra le alimentazioni e i mezzi del parco, senza dimenticare la nuova frontiera delle due ruote, tema al quale abbiamo dedicato un ampio focus.

Anche il mondo del canale di vendita indiretto del noleggio sta subendo evoluzioni profonde che raccontiamo nello Speciale; se ieri i protagonisti di questo settore erano i concessionari e i broker, che si avvelavano di semplici mandati, oggi gli stessi attori si sono trasformati in Mobility Hub, interlocutori esclusivi in grado di andare incontro a tutte le esigenze di privati, liberi professionisti e aziende, attraverso servizi completi e sofisticati. Buona lettura.

roberto.perazzoli@fleetmagazine.com

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia