12 Marzo 2020

Coronavirus: slittano gli esami per la patente

A causa dell’emergenza sanitaria scatenata dal coronavirus, sono prorogati al 30 giugno sia i tempi per l’esame di teoria sia la validità dei fogli rosa per esercitarsi alla guida e conseguire la patente. Lo ha stabilito il ministero dei Trasporti.

A causa dell’emergenza coronavirus, il ministero dei Trasporti posticipa i termini per sostenere l’esame di teoria finalizzato a conseguire la patente di guida. Prorogata anche la validità dei fogli rosa.

Rinviati esami patente Coronavirus

Il provvedimento (varato a seguito della sospensione degli esami per il conseguimento delle patenti di guida negli uffici della Motorizzazione civile, prevista dai decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’8 marzo 2020 e del 9 marzo 2020 per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19) intende tutelare i candidati che dovevano sostenere le prove, sia l’esame di teoria sia quello di pratica.

Approfondisci: quanto costa prendere la patente?

CORONAVIRUS: RINVIATI GLI ESAMI PER LA PATENTE

In base a quanto disposto dal ministero, gli esami di teoria potranno svolgersi oltre il normale termine di 6 mesi dalla presentazione della domanda, senza bisogno di presentare un’ulteriore richiesta, entro il 30 giugno 2020, con regolare prenotazione, sempre tramite la Motorizzazione civile.

Slittano gli esami per la patente a causa del coronavirus

Allo stesso modo, pure le autorizzazioni ad esercitarsi alla guida (il cosiddetto foglio rosa), con scadenza compresa tra il 1° febbraio e il 30 aprile 2020, sono prorogate fino al 30 giugno 2020.

Leggi anche: cosa dice l’articolo 116 del Codice della Strada

PRORGATI I TERMINI PREVISTI DAGLI ARTICOLI 121 E 122 DEL CODICE DELLA STRADA

Il provvedimento del ministero dei Trasporti stabilisce la proroga dei termini previsti dagli articoli 121 e 122 del Codice della Strada, per il conseguimento della patente di guida.

A seguito della sospensione delle procedure per prendere la patente, “il provvedimento dispone che gli esami di teoria possano svolgersi oltre il normale termine di 6 mesi dalla presentazione della domanda, senza necessità di presentare un’ulteriore richiesta, entro il 30 giugno 2020, con regolare prenotazione presso il competente ufficio della Motorizzazione civile.

Le autorizzazioni ad esercitarsi alla guida (foglio rosa) con scadenza compresa tra il 1° febbraio e il 30 aprile 2020 sono prorogate fino al 30 giugno 2020. Sui fogli rosa l’ufficio della Motorizzazione civile annoterà l’indicazione di seguito: autorizzazione prorogata fino al 30 giugno 2020 ai sensi del D.D. 10 marzo 2020”, stabilisce il decreto.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia