Cresce il valore residuo delle auto elettriche. Ne parliamo con Paolo Matteucci (Nissan) | Fleet Talks ep. 28

Il valore residuo delle vetture Full Electric è in crescita, spinto da un mercato delle auto usate in salita. Ne parliamo con Paolo Matteucci, direttore veicoli elettrici di Nissan Italia.

La crescita delle vetture elettriche può dare una spinta al mercato dell’auto in questa fase di ripresa post Covid? Una domanda, questa, di stretta attualità per le Case. Siamo partiti dal dato positivo che sta facendo registrare il mercato delle Full Electric e ne abbiamo parlato con Paolo Matteucci, direttore veicoli elettrici Nissan Italia, ospite di questa puntata dei Fleet Talks

Sono molto positivo e poi è notizia di questi giorni che il contributo dell’ecobonus venga aumentato… e comunque l’econbonus con rottamazione incomincia a diventare interessante. Si passa dai 6.000,00 ai 10.000,00 euro con contributo case” spiega subito Matteucci.

FLEET TALKS ep. 28 – IL MERCATO DELLE AUTO ELETTRICHE CRESCE A DOPPIA CIFRA

ECOBONUS INTERESSANTI

Nonostante il mercato dell’auto a giugno abbia fatto registrare un -23%, quello delle Full Electric ha segnato un incoraggiante +53%. Sicuramente quando si parla di una fetta di mercato dell’1,7% è facile evidenziare trend positivi. Rimane comunque un segno stimolante per tutto il comparto visto la storicità e unicità della stagione che stiamo attraversando.

Leggi Anche: il rafforzamento dell’ecobonus

Parlando dei tre principali blocchi verso l’utilizzo delle vetture elettriche, prezzo, autonomia e infrastruttura di ricarica, Paolo mostra un certo ottimismo sottolineando come gli ecobonus possano essere di aiuto ad abbasare i costi, come la crescita della tecnologia delle batterie nell’ultimo anno abbia allungato le distanze percorribili e come negli utltmi 2 anni si siano rese disponibili 7500 colonnine di ricarica pubbliche con aoltre 14.000 punti di ricarica.

I tre paletti si stanno lentamente sgretolando.

L’ACQUISTO DELLA MOBILITÁ PER AVVICINARSI ALLE AUTO ELETTRICHE

Sicuramente l’acquisto della mobilità o noleggio è una delle formule più utilizzate per potersi sedere sopra una vettura “alla spina“. Paolo ci conferma come la casa automobilistica per cui lavora punti molto sui test drive e sull’esperienza di guida per cercare di far passare il messaggio su come si guida una full electric.

Nissan_Leaf_Tekna

Inoltre ci confida che oggi, per vetture prodotte e distribuite da Nissan, non ci siano grandi differenze tra i valori di una vettura con motorizzazione tradizionale e la corrispondente elettrica.

Leggi Anche: come guidare una Nissan Leaf tutti i giorni

Oggi una Leaf e+ da 40KWh costa sui 25.300 euro, in linea con i prezzi di vetture endotermiche di fascia media. Naturalmente la gestione di una vettura Full Electric ha costi inferiori.

IL VALORE RESIDUO DELLE AUTO ELETTRICHE CRESCE

Paolo Matteucci ci conferma la crescita esponenziale del valere residuo garantito delle vetture Full Electric, questo dovuto principalmente ad una crescita del mercato dell’usato delle vetture Full Electric stesse.

Approfondisci: tutti gli incentivi delle case auto

Nissan con la formula d’acquisto Intelligent Buy garantisce dopo 2 anni un valore alto della vettura, ad esempio su una Nissan da 35.000 euro dopo 2 anni il valore garantito è di 20.500 euro.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia