30 Gennaio 2013

Dalla up! alla Citigo: il Gruppo Volkswagen punta sul metano

E’ il metano la nuova frontiera del Gruppo Volkswagen, una frontiera di sicuro interesse anche per il comparto delle flotte. Dopo la eco-up!, anche ŠKODA lancia ufficialmente sul mercato italiano la sua city car ecologica, la Citigo alimentata a metano: un’opzione che consentirà di contenere ulteriormente consumi, emissioni e costi di gestione (leggi le ultime novità del marchio).

IL MOTORE – Il propulsore proposto per questa variante è il tre cilindri 1.0 da 68 Cv metano/benzina, abbinato a un cambio manuale a cinque rapporti, lo stesso della eco.up!. Grazie alla presenza di tre serbatoi – due per il metano e uno per la benzina – l’autonomia garantita al driver è pari a 600 km.

GLI ALLESTIMENTI – Come la “piccola” di casa Volkswagen, anche la city car a metano di ŠKODA sarà disponibile in diversi allestimenti, precisamente Active, Ambition ed Elegance, e in entrambe le varianti di carrozzeria: tre o cinque porte. Il listino parte da 12.040 euro.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia