Mercato dell’auto, gennaio parte con il piede giusto: + 3,4%

Buona la prima. I dati del mercato dell’auto di gennaio 2018 ci regalano un inizio d’anno positivo: 177.822 immatricolazioni, con una crescita del +3,4% rispetto allo stesso mese del 2017. Su questo dato, ha inciso certamente la presenza di un giorno lavorativo in più, ma, dopo il calo di dicembre, il ritorno del “segno più” è certamente una buona notizia. Bene il noleggio, che comincia l’anno come lo aveva finito: ovvero, crescendo in doppia cifra.

dati mercato auto gennaio 2018

Il bilancio generale è positivo, anche perchè, come testimonia Aurelio Nervo, presidente di Anfia, “gennaio 2018 si confronta, inoltre, con un gennaio 2017 che riportava già un aumento delle immatricolazioni del 10,4%”.

Approfondisci: scopri come si è chiuso il 2017 del noleggio

IL NOLEGGIO CONTINUA A CRESCERE

In questo contesto, ottime sono le performance del noleggio: il nostro comparto di riferimento ha ottenuto un incremento del +15,5% (+2,4 punti percentuali di quota). Grande il contributo del noleggio a breve termine, che fa registrare un +26,2%, mentre il noleggio a lungo termine si attesta al +9,3% (fonte: Unrae).

Buone notizie anche dall’usato, che totalizza 392.268 trasferimenti di proprietà (al lordo delle minivolture a concessionari), con una crescita del 3,7% rispetto a gennaio 2017.

ALIMENTAZIONI: AUTO IBRIDE E AUTO DIESEL IN GRANDE SPOLVERO

Nonostante i bandi delle motorizzazioni a gasolio provenienti da molti Paesi europei, i dati di mercato di gennaio 2018 diffusi da Anfia testimoniano che in Italia le auto  diesel sono in crescita (+4%), mentre le vetture a benzina rimangono invariate. Lieve calo per le auto a GPL (-2%), mentre ibride ed elettriche hanno un ottimo trend (oltre il 50% in più rispetto allo scorso anno) e il metano è in ripresa (+4%).

Leggi anche: scopri quali sono state le auto più vendute del 2017

TOP TEN DELLE VENDITE: DOMINA FCA

Anche nella top ten delle vendite di gennaio 2018, prevalgono le auto del Costruttore nazionale: al primo posto, sempre la Fiat Panda, seguita dalla Fiat 500X e dalla Ford Fiesta. Quarta Fiat 500 e quinta Fiat Tipo.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia