20 dicembre 2017

Digital dealer tour: come approcciare la cultura digitale

Seconda tappa del Digital dealer tour a Milano. Si tratta di un evento formativo itinerante, gratuito e su invito, rivolto ai concessionari auto italiani.

L’obiettivo è quello di supportare i dealer nel processo di digital transformation, ovvero seguirli nell’inevitabile percorso di cambiamento che abbraccia gli aspetti tecnologici, culturali, organizzativi, sociali, creativi e manageriali dell’azienda.

Il Digital dealer tour è composto da quattro tappe in quattro location lungo la penisola italiana, da nord a sud, per incontrare i dealer sul territorio e offrire spunti, soluzioni e idee insieme ad altre aziende digital specializzate in soluzioni per i concessionari. Dopo il successo della prima tappa a Venezia, l’evento si è spostato a Milano per la seconda tappa. Prossimi appuntamenti nel 2018, probabilmente a Firenze e Bari.

Approfondisci: I bilanci dei concessionari ai raggi X

DIGITAL DEALER TOUR

Il Digital dealer tour, organizzato da BtheOne Automotive e sponsorizzato da automobile.it, è un momento d’incontro, networking e formazione.

Digital dealer tour BtheOne

“Siamo riusciti a coinvolgere una serie di aziende che portano con noi la cultura digitale all’interno di ogni singola tappa. Il nostro è obiettivo è quello di trasmettere questo cambiamento e far sì che i concessionari, tornando in sede, abbiano in mano delle soluzioni concrete per migliorare il loro business digitale”.
Matteo Cimegotto, Co-Founder & Business Developer di BtheOne

Leggi anche: I temi di Automotive Dealer Day 2017

LE TEMATICHE

Il filo conduttore del Digital dealer tour è la digital transformation. Ci sono aziende che parlano di chatbot (come Esosphera) e ottimizzazione degli annunci (GestionaleAuto). Focus anche su investimenti digitali e CRO (Conversion Rate Optimization), per cercare di aumentare la capacità di un sito web di trasformare la visita in un contatto commerciale (Moca Interactive).

“Noi di BtheOne Automotive, poi, forniamo uno scenario più ampio sui nuovi trend e le soluzioni da adottare, soprattutto nel mondo aftersales, con la telematica”.
Cimegotto, BtheOne

Da evidenziare, infine, lo special speech (nella tappa milanese è stato fatto da Alessandro Fossato, fondatore di Interlogica) per capire come sta evolvendo il mondo, al di là del settore automotive, e come la digital transformation sta cambiando il modo di pensare.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia