20 Settembre 2012

DriveK: appuntamento in rete per noleggio e pmi

“Operiamo in uno spazio preciso, nel quale facciamo incontrare due realtà tra loro distinte ma potenzialmente in grado di sviluppare grandi sinergie: il web e l’automotive“.  Sintetizza così l’attività di DriveK , società presente sul mercato da aprile 2010, l’amministratore unico Marco Marlia.

Logo DriveK

LA MISSION DI DRIVEK

“La nostra mission – chiarisce Marlia –  è favorire, grazie all’utilizzo di soluzioni tecnologiche mirate, la costruzione di un rapporto tra domanda e offerta che sia il più virtuoso ed efficiente possibile, in modo che utenti interessati ad acquistare, finanziare, prendere in leasing o noleggiare a lungo termine un veicolo possano non soltanto scegliere il mezzo più adatto alle loro esigenze, ma anche contattare qualcuno che sia concretamente in grado di fornirglielo”.

Approfondisci: le differenze tra Leasing e Noleggio a lungo termine

Che si tratti di una case history di successo lo dimostrano i numeri (oltre 10mila richieste di preventivo al mese gestite, con percentuali di chiusura che oscillano intorno al 10-15%) che, nello specifico settore delle flotte, si indirizzano in particolar modo al trattamento dei preventivi di noleggio a lungo termine richiesti da piccole aziende e partite Iva.

“Questa è una delle attività che ci ha dato le soddisfazioni maggiori; basti pensare che, quando abbiamo cominciato, i preventivi riferibili alle partite Iva che transitavano sulle nostre piattaforme non superavano i 5-10mila, mentre adesso sono più di 30mila. E il trend continua a rafforzarsi, complice la congiuntura negativa che spinge sempre più soggetti a scegliere soluzioni come il noleggio, più flessibili e convenienti rispetto alla proprietà”.

LA FORZA DI INTERNET PER L’ACQUISTO DELLE AUTO

I risultati di DriveK evidenziano come sia possibile, proprio grazie al web, avvicinare i noleggiatori alle piccole imprese e ai professionisti, la cui domanda di mobilità è destinata a divenire sempre più centrale. “Internet – spiega ancora Marlia – è una piattaforma perfetta per le necessità di questo tipo di target.

E noi, per agevolare al massimo il lavoro delle società di noleggio, abbiamo messo a loro disposizione software che consentono di gestire in modo semplice ed efficace grandi volumi di richieste di preventivo, le scelte delle vetture e le loro configurazioni, e anche le domande più complesse, quelle espressamente tagliate sulle particolarità delle car policy aziendali”.

LE LACUNE DEL NOLEGGIO

Il noleggio, dal canto suo, deve ancora compiere alcuni fondamentali passi avanti per sfruttare al meglio il canale Internet e, in tal modo, trasformarlo nella propria principale leva di business. “Quando un’azienda, che magari ha in flotta soltanto due vetture, chiede un preventivo, può accadere che non venga neppure ricontattata”.

La sede di DriveK a Milano

Oppure che venga richiamata dopo 48 ore, quando il tempo di risposta accettabile, in un modello di business che si voglia davvero vincente, deve essere al massimo di 15 minuti (e infatti questo è lo standard nei Paesi anglosassoni), anche per prodotti con un valore economico decisamente inferiore rispetto a un’automobile.

Approfondisci: secondo il direttore marketing di Citroen, però, è il noleggio a prestarsi meglio all’online

E non è finita qui, perché spesso, anche quando il possibile cliente viene richiamato, tutto quel che si fa è inoltragli il preventivo richiesto e attendere che sia lui a farsi vivo. È di tutta evidenza che dovrebbe essere cura della società di noleggio portare avanti il dialogo, in vista di una soddisfacente chiusura della trattativa commerciale, eppure non è questo che avviene.

Perché in Italia c’è culturalmente poca attenzione al customer care e perché lo strumento Internet, in sé, è ancora poco conosciuto. È pur vero che qualcosa si muove, e che la filiera automobilistica, in tutte le sue articolazioni, si sta sforzando di migliorare i propri standard qualitativi, ma siamo ancora lontani dalla sufficienza”.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia