E-Ducato con Mercitalia Fast (FS) per offrire l’ultimo miglio elettrico

Il prototipo di Fiat Professional verrà utilizzato per il trasporto delle merci dai punti di produzione fino allo snodo ferroviario, e poi dalla stazione ferroviaria di arrivo fino alla destinazione finale.

FCA e FS collaborano per offrire un servizio di ultimo miglio elettrico. Fiat Chrysler Automobiles e Mercitalia Logistics (Gruppo FS Italiane) hanno siglato un accordo per utilizzare un prototipo del nuovo E-Ducato, la versione completamente elettrica del veicolo di Fiat Professional.

ELIMINARE LE EMISSIONI

Il prototipo di E-Ducato è equipaggiato con una batteria da 47 kWh, con motore elettrico da 122 cavalli e 280 Nm e un’autonomia dichiarata in 220 km.

Leggi anche: Fiat E-Ducato, furgone e autocarro avanti con l’elettrico

Il veicolo elettrico di Fiat Professional verrà utilizzato per il trasporto delle merci dai punti di produzione fino allo snodo ferroviario, e poi dalla stazione ferroviaria di arrivo fino alla destinazione finale.

Questa partnership porterà allo sviluppo di un progetto di mobilità delle merci, finalizzato all’eliminazione delle emissioni nocive nell’ambiente.

SPERIMENTAZIONE IN CAMPANIA

Inizialmente, l’E-Ducato di Fiat Professional sarà utilizzato per le attività di primo e ultimo miglio stradale effettuate dall’hub di Maddaloni-Marcianise (Caserta). Le percorrenze giornaliere del E-Ducato, pari a un chilometraggio di circa 110 chilometri, consentiranno a Mercitalia di servire in modalità green anche l’area metropolitana di Napoli.

Dalla fine del 2018 Mercitalia Fast collega ogni giorno (dal lunedì al venerdì) in 3 ore e 30 minuti il terminal di Maddaloni-Marcianise con l’Interporto di Bologna e viceversa. Questo servizio consente di alleggerire la principale arteria autostradale italiana (Autostrada A1) di circa 9mila veicoli pesanti ogni anno.

Al termine della fase di sperimentazione, Mercitalia Logistics valuterà la possibilità di potenziare con E-Ducato la flotta di autoveicoli utilizzati per svolgere le attività di primo e ultimo miglio.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia