Enel X ha installato tre colonnine di ricarica elettrica a Castellabate

Enel X e Castellabate: il progetto di mobilità sostenibile nei piccoli comuni


Enel X insieme al comune di Castellabate (Salerno) ha fatto un ulteriore passo in avanti per lo sviluppo della mobilità sostenibile, inaugurando tre nuove colonnine di ricarica per veicoli elettrici.

Enel X e Castellabate, nuove colonnine di ricarica per veicoli elettrici

Il progetto, gestito interamente da Enel X con la collaborazione del comune campano, ha dato prova di non limitarsi ai grandi centri urbani, ma bensì di aprirsi a piccoli comuni e borghi fortemente turistici, muovendosi nella giusta direzione per lo sviluppo della mobilità sostenibile.

ENEL X E CASTELLABATE INAUGURANO 3 NUOVE COLONNINE DI RICARICA

Questa mattina in Piazza Lucia a Castellabate si è assistito al taglio del nastro di una delle tre colonnine installate da Enel X, l’Unità del Gruppo Enel dedicata allo sviluppo di prodotti innovativi e prodotti digitali.

Enel X e Castellabate, inaugurazione colonnina di ricarica

A coordinare i lavori erano presenti Contabile Spinelli, Sindaco di Castellabate, e Francesco Storace, amministratore delegato di Enel, che hanno esibito con orgoglio i risultati della collaborazione tra ente e azienda nello sviluppo di una mobilità a zero emissioni.

“La mobilità elettrica è vincente, non soltanto nell’ambito dei grandi centri urbani, ma diventa un importante strumento di attrazione e accoglienza turistica, valorizzando le bellezze del nostro territorio”

Francesco Starace, amministratore delegato di Enel

Leggi anche: perché in Italia le colonnine di ricarica sono l’80% in meno rispetto all’Europa

L’iniziativa, promossa da Enel X e dal comune campano situato nel cuore del Parco Nazionale del Cilento, ha quindi promosso l’installazione di tre nuove colonnine di ricarica per veicoli elettrici in aree strategiche del territorio comunale (Piazza Luca, area di manovra autobus a Borgo Castellabate e Piazza Punta dell’inferno), tutte dotate di appositi stalli per la sosta di automobili e motocicli.

ENEL X E IL SUO PIANO NAZIONALE

Enel X ha già annunciato i propositi di attuazione per il suo Piano Nazionale, che attualmente vede coinvolti più di 350 comuni italiani per l’installazione di nuove infrastrutture di ricarica.

Castellabate, infatti, è uno dei 21 comuni della regione Campania che hanno stilato un accordo di intesa con la società di energia per la realizzazione di oltre 140 colonnine di ricarica, con l’obiettivo di raggiungere le 300 postazioni di ricarica entro il 2018.

La ricarica di un'auto elettrica è possibile grazie alle colonnine Enel

Il Piano Nazionale organizzato da Enel X prevede, quindi, una copertura capillare in tutto la penisola con un programma di 7 mila installazioni entro il 2020 e 14 mila entro 2022.

Leggi anche: Enel X inaugura la prima colonnina di ricarica a Genova

Questo vuol dire che non solo verranno coinvolti i grandi centri urbani, ma anche i piccoli comuni a forte impatto turistico, per favorirne lo sviluppo e andare incontro alle esigenze della comunità, ma soprattutto valorizzare le bellezze del nostro territorio con una mobilità a zero emissioni.

Related Posts

Scrivi un commento

La tua casella di posta non verrà pubblicata.

*