Europcar acquisisce GuidaMi, la compagnia di car sharing

Europcar acquisisce GuidaMi, la compagnia di car sharing. Lo ha annunciato lo stesso player dell’autonoleggio. Il Gruppo, attraverso la start-up della mobilità Ubeeqo, di cui detiene una quota di maggioranza, ha acquisito GuidaMi.

L’Italia diventa così il sesto mercato in cui Ubeeqo offre la sua alternativa alle auto di proprietà. Ubeeqo opera già in Francia, Belgio, Germania, Regno Unito e Spagna.

EUROPCAR ACQUISISCE GUIDAMI

GuidaMi è l’operatore di car sharing storico a Milano con oltre 150 vetture già disponibili e con parcheggi dedicati in tutta la città. GuidaMi apre così le porte del mercato italiano a Ubeeqo e offre un innovativo e semplice servizio di car sharing. Afferma Benoît Chatelier, co-fondatore Ubeeqo:

Milano è una delle piazza più dinamiche in Europa per quanto concerne le soluzioni di mobilità alternative. Siamo felici, tramite questa acquisizione, di posizionare Ubeeqo in un mercato così in crescita, mantenendo la stessa ambizione che abbiamo in altre città: offrire ai clienti privati e business un’alternativa innovativa all’auto di proprietà e incoraggiare i proprietari di auto a venderle”

ANCHE PER I CLIENTI BUSINESS

Anche l’app di mobilità di Ubeeqo sarà disponibile per i cittadini milanesi. Questa piattaforma di mobilità permette agli utenti di prenotare e acquistare allo stesso tempo soluzioni come car sharing, noleggio auto, noleggio con conducente e taxi. È ideale anche per i clienti business perché grazie al suo sistema di fatturazione centralizzato va incontro alle loro esigenze di limitare il volume delle note spese.

Sottolinea Fabrizio Ruggiero, Europcar Group Deputy CEO Sales, Marketing, Customers & InterRent: “Pochi mesi dopo l’acquisizione di Bluemove in Spagna, il Gruppo Europcar conferma ancora una volta attraverso Ubeeqo la propria volontà di espansione sul mercato del car sharing e, facendo il suo ingresso in un altro paese europeo, può capitalizzare una già solida posizione. Questa acquisizione rappresenta un’altra tappa fondamentale nel nostro processo di accreditamento a leader mondiale di soluzioni di mobilità”.

 

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia