Arrivo nella famiglia Skoda Octavia 2016: debutta la Wagon RS 4×4

Si aggiunge un nuovo componente alla famiglia Skoda Octavia 2016, più precisamente alla sua declinazione più sportiva, la RS, che terrà a battesimo anche sul mercato italiano la wagon a trazione integrale, abbinata al cambio DSG a sei rapporti.

Completa un’offerta che già comprende una vettura dalle spiccate prestazioni come la Octavia RS 230.

Dal lancio della terza generazione della gamma nel 2013 ad oggi, le immatricolazioni complessive sono state 58mila (165mila unità vendute se si considerano i dati relativi alle versioni precedenti, coprendo un periodo che va dal 2000 ad agosto 2015).

UN TASSELLO IN PIÙ

“La nuova versione della Octavia RS con trazione integrale ci permette di mettere in evidenza la nostra competenza in materia di tecnologia 4×4 – ha chiarito Werner Eichhorn, Membro del Consiglio di Amministrazione di Skoda con responsabilità per le aree Vendite e Marketing -. Continuerà a guidare il trend positivo della serie, che ha riscosso un buon successo, con vendite che hanno superato le nostre aspettative”.

La nuova proposta del marchio nell’orbita di Volkswagen Group entra a listino con motore 2 litri TDI da 184 CV. I tempi di accelerazione 0-100 km migliorano di 0,3 secondi e si attestano a quota 7,7. La velocità massima consentita è di 224 km/h. I consumi (5l/100 km) generano emissioni pari a 131 gCO2/km.

Con l’ingresso nella famiglia Skoda Octavia 2016 della RS 4×4, il brand ceco rafforza ulteriormente la sua penetrazione nel segmento delle trazioni integrali, che già annovera Octavia Wagon, Octavia Scout, Yeti (anche nella variante Outdoor), Superb e Superb Wagon.

UNA GAMMA PER TUTTE LE ESIGENZE

Grazie all’ultima arrivata, la famiglia Skoda Octavia 2016 si distingue come una delle più ampie sul mercato per varianti di carrozzeria, possibilità di trazione, nonché per le soluzioni di alimentazione disponibili (benzina, diesel e metano) e di utilizzi, dal tempo libero alle escursioni offroad, senza dimenticare chi cerca nella propria auto un’anima sportiva.

Una vera e propria offensiva commerciale, premiata sia dal mercato (+11% la crescita registrata lo scorso anno) e sia dal mondo consumer. Skoda Octavia si è infatti aggiudicata per il terzo anno consecutivo il premio assegnato dai lettori della rivista tedesca “Auto Motor un Sport” quale “miglior auto d’importazione” all’interno della categoria di appartenenza.

Sviluppata per accompagnare il conducente lungo le diverse fasi della giornata grazie ai suoi valori di praticità e comfort, la RS 4×4 presenta dotazioni tecnologiche che includono le sospensioni multilink, il sistema di bloccaggio elettronico del differenziale “XDS+” e lo sterzo progressivo. La speciale tecnologia di trazione a controllo elettronico con frizione a lamelle promette di mantenere il veicolo incollato al terreno, qualunque sia il tipo di fondo. Il prezzo parte da € 34.350.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia