7 Agosto 2018

Fiat Punto: addio alla mitica utilitaria, stop alla produzione

La notizia era annunciata, ma ora è ufficiale: la Fiat Punto è uscita di scena. A fine luglio, negli stabilimenti di Melfi è terminata la produzione della mitica utilitaria del Gruppo FCA. Un’auto che ha davvero fatto la storia, anche nel mondo delle flotte aziendali, considerata l’indubbia capacità della vetturetta made in Italy di diventare una perfetta citycar per gli spostamenti urbani e, allo stesso tempo, un compagno di lavoro (la versione van ne è un esempio).

Fiat Punto dinamica

A pochi giorni dalla scomparsa di Sergio Marchionne, dunque, il Costruttore nazionale dà l’addio a un altro simbolo degli ultimi anni. Con tre generazioni alle spalle, la Fiat Punto è stata un vero e proprio successo.

Approfondisci: chi è Manley, il manager del nuovo corso di FCA

ADDIO FIAT PUNTO

Sono stati gli stessi operai di Melfi a voler salutare la piccola di casa Fiat, postando sui social le ultime immagini dei telai uscite dallo stabilimento nei giorni scorsi. Nata nel 1993, la Punto, fino all’arrivo del nuovo secolo, ha sempre viaggiato a una media di oltre 500mila unità prodotte ogni anno.

Ed è sempre stata una delle auto più vendute nel nostro Paese. Anche negli anni successivi, pur calando, ha mantenuto medie di produzione elevatissime, complice anche l’arrivo della sorella maggiore Fiat Grande Punto. Le poco più di 50mila unità annue prodotte negli ultimi tempi hanno spunto il Gruppo FCA a cambiare strategia e a puntare su altri modelli.

Fiat Punto terza generazione

Leggi anche: la gamma Business del Costruttore nazionale

IL NUOVO CORSO DI FCA

Prima della sua tragica scomparsa, Sergio Marchionne aveva dettato le linee guida per il prossimo futuro del Gruppo FCA. Grandi protagonisti, i Suv e i crossover, che guideranno nei prossimi anni l’offerta di tutti i brand (leggi qui l’annuncio di Marchionne all’ultimo Salone di Detroit), affiancati, per quanto riguarda Fiat, dalla famiglia del Cinquino.

Anche Alfa Romeo ha deciso di dire addio a una sua illustre portabandiera: la MiTo. Che, come la Fiat Punto, è uscita di scena a fine luglio. La deadline è ormai fissata: ultimata la vendita degli ultimi esemplari prodotti, la Punto uscirà definitivamente dai listini.

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia