Speciale Toyota bZ4X
Spazio e stile alla spina

Beyond Zero, o bZ, ovvero l’impegno di Toyota di andare oltre l’obiettivo delle emissioni zero troneggia nel nome, un po’ alchemico, del primo full electric della Casa giapponese. La bZ4X, dove 4 e X stanno per le dimensioni e la tipologia di auto, un crossover filante da 469 centimetri.

Foto Fleet Magazine

Che noi di Fleet Magazine abbiamo fatto guidare a Lucilla Lamboglia, Fleet e Mobility Manager di Mondelēz. Certamente non una gigante, ma che, alla guida della bZ4X, si è destreggiata benissimo nel traffico pre-natalizio milanese e nelle strade a lunga percorrenza che abbiamo percorso durante il nostro FM Test Drive.

“Trovo molto comoda la seduta, alta, come viene richiesta dai nostri driver, e, malgrado le dimensioni dell’auto, anche queste richieste dai nostri assegnatari di veicoli, si guida molto bene”.

Dalle parole di Lucilla quindi sembra che i 469 centimetri di lunghezza con un ottimo bagagliaio siano un plus per i suoi driver: “Ottimo lo spazio interno, molto luminoso, con grandi vetrature anche sul tetto. Ed anche quello del bagagliaio che i nostri driver guardano con attenzione”.

PRIMI PASSI PER L'ELETTRIFICAZIONE

Driver Mondelez che, al momento, non guidano alla spina ma che hanno scelto, anche in un buon numero, full hybrid della Casa nipponica, i Rav4, “un primo passo verso l’elettrificazione della nostra flotta che, nel 2024, affronteremo più strutturalmente”. E dove la bZ4X potrebbe inserirsi per la categoria dei funzionari.

“Questa categoria di colleghi fa generalmente molta strada, ma spesso anche in città. Quindi i 470 chilometri promessi di autonomia potrebbero essere più che adeguati per loro” spiega la Fleet & Mobility di Mondelēz.

speciale-fm-test-drive-toyota-bz4x (3)

Così come sono assolutamente adeguati i tanti Adas presenti a bordo di questa bZ4X in allestimento Executive, che presenta il Toyota Safety Sense 3 della Casa, che vanno dal Pre-Collision System al Road Sign Assist, passando per l’Intelligent Adaptive Cruise Control al Driver Emergency Stop Assist.

“La tecnologia per la sicurezza è essenziale e su quella di Toyota nulla da dire” il commento di Lamboglia, che prosegue:

“Tecnologia che mi ha stupito positivamente anche per l’entertainment: ottimo il display touchscreen da 12,3” e anche lo schermo dietro al volante, certamente diverso dalle altre auto, perché piuttosto lontano dal guidatore, propone informazioni chiare. Anche quando ti richiama con un messaggio quando ti distrai…”.

GARANZIA DI SUCCESSO

E Lucilla non è che una che si distrae tanto. Anzi è piuttosto attenta anche ai dettagli, visto che appena salita in auto le sono brillati gli occhi vedendo la scritta JBL su uno dei 9 speaker integrati all’interno dell’auto.

speciale-fm-test-drive-toyota-bz4x (9)

E anche se a Mondelēz, che tiene le auto in flotta circa 4 anni al massimo, e in più a noleggio, dovrebbe interessare poco, è prevista la garanzia di 3 anni o 100.000 chilometri o di ben 5 anni e 100.000 chilometri sulle principali componenti Ev della vettura (10 anni sulla batteria se manutenuta correttamente sulle rate ufficiale).

La F&M Manager della multinazionale statunitense vede questa come una grande mossa per l’affidabilità del marchio.

"Trovo molto comoda la seduta, alta, come viene richiesta dai nostri driver, e, malgrado le dimensioni dell’auto, anche queste richieste dai nostri assegnatari di veicoli, si guida molto bene."
Lucilla Lamboglia
Fleet e Mobility Manager di Mondelēz

SCHEDA TECNICA

Toyota bZ4X

  • Motorizzazione: Full Electric
  • Batteria: 71,4 kW/h
  • Potenza Max di ricarica: 11 kW (CA), 150 kW (CC)
  • Consumi combinati: 14,8 kWh/100 Km
  • Autonomia: 470 Km
  • Trazione: 2WD
  • Cambio: automatico
  • Allestimento: Executive
  • Colore: Brilliant Silver & Black (2MR)
  • Listino: 56.900€
0 Cv
Potenza Massima
0 Nm
Coppia Massima
0 Km/h
Velocità Massima
0 Sec
Accelerazione 0/100 Km/h
0 Cm
Lunghezza
0 Cm
Larghezza
0 Cm
Altezza
0 L
Capacità Bagagliaio max

L'AZIENDA

speciale-fm-test-drive-toyota-bz4x (6)

Presente in oltre 150 paesi in tutto il mondo, Mondelēz International guida il futuro dello snacking nel mondo, offrendo lo snack giusto, nel momento giusto e fatto nel modo giusto.

Il portafoglio prodotti di Mondelēz International include marchi internazionali iconici quali Cadbury Dairy Milk, Oreo, Milka e Toblerone e marchi di riconosciuta eccellenza in Italia come Sottilette®, Philadelphia, Fattorie Osella, Oro Saiwa, Tuc, Cipster, Fonzies, Ritz, Halls e Mikado.

Con sede a Milano, due stabilimenti produttivi a Caramagna e Capriata D’Orba e una rete commerciale su tutto il territorio l’azienda impiega 900 dipendenti ed è protagonista nel panorama dell’industria alimentare italiana.

Resta sempre aggiornato

Con la newsletter di Fleet Magazine ricevi anteprime, news e approfondimenti dal mondo della Mobilità

Consenso Privacy(Obbligatorio)
Offerte e promozioni